Cambiavento

L'Oman: 5 buoni motivi per visitare questo affascinante paese

Pubblicata il 4 giugno 2016

Vai alla sezione Tempo libero »

L
Visitare terre esotiche e vivere la magia di culture secolari rimaste intatte nonostante il passare del tempo e la diffusione del fenomeno della globalizzazione, che negli ultimi decenni ha provocato una sempre maggiore perdita di identità per tante popolazioni in giro per il mondo: assaporare uno stile di vita molto diverso da quello conosciuto e lasciarsi travolgere dalla bellezza di paesaggi incantati non è solo un sogno, ma può diventare realtà visitando il Sultanato dell'Oman.

Questo piccolo stato situato nelle parte meridionale della penisola arabica risulta spesso sconosciuto ai più: lontano dalle cronache internazionali nonostante la sua collocazione geografica strategica, per decenni, i sultani che si sono succeduti alla testa del paese hanno volontariamente mantenuto un isolamento pressoché totale nei confronti del mondo occidentale.

L'apertura al turismo e all'economia mondiale del paese è un fatto relativamente recente e il frutto di un processo iniziato solamente a partire dagli anni '70. Oggi, pur essendo una meta ancora poco conosciuta, l'Oman attrae un numero in costante crescita di turisti, rivelando tutta l'ospitalità e l'apertura della popolazione di queste terre nei confronti dei visitatori.

Ma quali sono i punti di forza dell'Oman e cosa offre esattamente questa meta? Di seguito, sono elencate 5 motivazioni che fanno di questo paese una destinazione sempre più ambita.

Le escursioni nel deserto
L'Oman offre bellezze naturali e paesaggistiche uniche al mondo: caratterizzato da una costa lunga ben 1700 km affacciata direttamente sul Mar Arabico e sul Golfo Persico, il territorio del paese è contraddistinto dalla presenza di regioni molto diverse, che vanno da quelle costiere alle zone montuose della parte settentrionale.

Molta della superficie del paese è però occupata dai deserti sabbiosi: le dune caratterizzano il panorama della regione centrale dell'Oman, alternandosi a spettacolari luoghi in cui i fiumi sotterranei che scorrono attraverso la regione salgono in superficie, dando vita alle wadi, ovvero le meravigliose oasi ricche di flora e fauna.

Le escursioni e le visite guidate nei deserti dell'Oman sono una delle attività imperdibili consigliate a tutti i turisti che visitano il paese. A bordo di comode vetture attrezzate per affrontare le difficoltà dei percorsi attraverso le zone desertiche, è possibile raggiungere luoghi davvero incontaminati, che solo poche persone hanno avuto la fortuna di poter ammirare fino ad oggi.

La magia del Musandam: i fiordi d'Arabia
Il Musandam è una regione affacciata direttamente sul Golfo Persico appartenente ai territori dell'Oman, sebbene non confini direttamente con essi. Per raggiungerla, è necessario attraversare gli Emirati Arabi Uniti, tuttavia, questo territorio presenta delle caratteristiche paesaggistiche uniche, che valgono bene un ulteriore piccolo viaggio: il Musandam è la terra dei “fiordi d'Arabia”, perché le profonde insenature con cui il mare penetra nell'entroterra danno vita ad un profilo straordinariamente simile a quello delle coste norvegesi.

La regione è caratterizzata da una zona interna brulla e desertica, costellata di piccoli insediamenti e villaggi dal fascino unico. Tuttavia, per vivere a pieno la bellezza del Musandam è d'obbligo prendere parte ad una delle tante escursioni organizzate in barca: solo provenendo dal mare è possibile visitare le baie e le insenature nascoste tra le pareti rocciose che si tuffano nelle acque, scoprendo luoghi davvero inesplorati che conservano tutto il loro fascino ancestrale. Alla meraviglia delle coste si aggiunge quella dei fondali, che ospitano pesci variopinti e pregiati coralli e possono essere esplorati con immersioni guidate, in compagnia di sommozzatori esperti.

La cultura araba
La vita in Oman è pervasa dalla cultura araba in tutti i suoi aspetti, esattamente come per gli altri stati presenti in questa regione del mondo.
Le tradizioni e le regole imposte dalla religione mussulmana sono molto sentite dalla popolazione locale, che tuttavia si distingue per la grande tolleranza e apertura nei confronti degli stranieri e degli altri culti.

Il secolare isolamento dell'Oman ha fatto sì che lo stile di vita di queste genti si mantenesse inalterato, così come i loro usi e costumi.
Uno degli aspetti che rende indimenticabili i soggiorni in questo paese è proprio la possibilità di immergersi in un “mondo a parte”, distante dalla frenesia e dalla caoticità della città occidentali e caratterizzato da un legame molto profondo con i tempi della natura e le tradizioni del passato.

Dalle suggestive architetture cittadine a quelle dei forti che si stagliano tra le dune del deserto, fino all'intramontabile fascino dei souk, i vivaci mercati dove è possibile acquistare merci di ogni tipo: l'Oman offre una sintesi di alcuni dei tratti più affascinanti della cultura araba, non mancando di incantare qualunque visitatore.

Le strutture turistiche
L'Oman non offre solo un viaggio attraverso culture lontane e luoghi naturali incontaminati: lo sviluppo del settore del turismo ha portato alla nascita di un elevato numero di strutture ricettive, alberghi e residence molto esclusivi, caratterizzati da lusso e comfort, nonché attrazioni e servizi di ogni tipologia.

In particolare, Muscat (o Muscate), la capitale del paese, conta numerosi alberghi a 4 e 5 stelle, che offrono ai turisti la possibilità di vivere un soggiorno davvero da favola, anzi, da Mille e una notte.

La semplicità e la sicurezza dei viaggi in Oman
L'Oman è un paese caratterizzato da un livello di criminalità molto basso e da una forte stabilità politica, che lo rendono una meta tranquilla e sicura per visitatori di ogni tipologia.
Un viaggio in questi territori non richiede una preparazione particolare: non sono necessari vaccini né altre operazioni di profilassi. L'unico avvertimento riguarda la scelta del periodo dell'anno in cui organizzare il soggiorno: durante i mesi estivi le temperature in Oman possono sfiorare i 50°C durante il giorno, rendendo quasi impossibile allontanarsi dagli ambienti climatizzati.

Per scoprire come organizzare un viaggio completo di affascinanti escursioni in Oman, contenendo i costi, ma assicurandosi un tour di tutte le attrazioni più affascinanti offerte dal paese, è consigliabile rivolgersi ad un'agenzia di viaggi specializzata proprio nell'organizzazione dei soggiorni nel Sultanato: le tante meraviglie dell'Oman aspettano solo di essere scoperte!

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl