Cambiavento

I nuovi trend dell'arredo outdoor: il giardino diventa zona living

Pubblicata il 20 giugno 2016

Vai alla sezione Speciali »

I nuovi trend dell
Il “Salone del Mobile Milano 2016” che si è svolto presso la fiera di Rho lo scorso aprile ha rappresentato un'interessante occasione per celebrare le migliori proposte della produzione manifatturiera italiana nel settore dell'arredo, confrontare lo stile e le soluzioni adottate dalle diverse case di produzione internazionali che hanno preso parte all'evento, analizzare i nuovi trend emersi e fare il punto sullo stato di salute di uno dei settori più importanti dell'economia nazionale.

Gli anni della crisi economica hanno rappresentato un momento particolarmente buio per il settore manifatturiero italiano. Nonostante il grande prestigio del marchio del Made in Italy, la forte contrazione dei consumi e della spesa degli italiani unita con il pressoché totale arresto dei prestiti concessi alle imprese da parte delle banche ha portato al fallimento di tante piccole e medie imprese, con un conseguente crollo del numero degli occupati in questo settore.

Fortunatamente, con l'inizio della ripresa economica, anche questo importante mercato è tornato a crescere: l'aumento della domanda ha portato, nel giro di pochi mesi, ad un forte incremento della produzione e al riassorbimento di una buona parte di quelle figure professionali rimaste prive di un impiego pur essendo in possesso di uno straordinario know how tecnico.

Le nuove tendenze emerse nel corso della fiera per quanto riguarda l'arredo della casa rispondono alla necessità crescente di ottimizzare gli spazi e ridurre i costi, optando per mobili componibili in varie configurazioni, dalle linee eleganti ed essenziali e realizzati in materiali performanti ma semplici.
A farla da padrone è anche una rinnovata attenzione nei confronti dei temi ecologici: materie plastiche riciclate e riciclabili sono ampiamente impiegate per l'arredo di tutti gli ambienti della casa, insieme con l'intramontabile legno. In particolare, emerge la necessità di allestire ambienti domestici sani e sicuri, privi di materiali trattati con quelle sostanze che possono sprigionare composti volatili nocivi contribuendo al fenomeno dell'inquinamento indoor (ovvero dell'inquinamento tra le mura domestiche causato proprio da mobili, tappezzeria, camini, stufe e prodotti per l'igiene della casa).

Un'altra tendenza molto interessante riguarda la possibilità di sfruttare giardini, terrazze e, in generale, gli spazi esterni della casa per ricavare delle vere e proprie zone living outdoor, ovvero piccoli salottini dallo stile ricercato dove unire il piacere del tempo trascorso all'aria aperta alle comodità degli ambienti domestici.

Le soluzioni classiche, come le sedie e i divanetti in vimini, vengono sostituite da alternative che ricalcano lo stile dei mobili per interni: all'alluminio e alla plastica si aggiungono il teak e altri legni pregiati per quanto riguarda le intelaiature; i tessuti vengono sostituiti dall'intreccio di materiali simili alla semplice corda o alle reti da pesca, per un effetto rustico e raffinato al tempo stesso.

Il salotto in giardino viene completato con l'installazione di una soluzione moderna, pratica e dal design ricercato, per offrire riparo dal sole e dalla pioggia: una pergola da esterno.
In commercio, esiste una varietà molto ampia di coperture di questo tipo. Per farsi un'idea dei tanti modelli disponibili nei centri specializzati, si può sfogliare questo catalogo online di pergole da esterno, ricco di interessanti gallerie di immagini.

I moderni modelli di pergole possono essere installati a ridosso delle pareti esterne dell'abitazione, per creare verande riparate, oppure come “isole” in mezzo al giardino, esattamente come se si trattasse di un comune gazebo.
Molte di queste strutture presentano uno stile semplice ma elegante, che ne fa elementi di arredo di design, adatti a spazi di qualunque tipologia e dimensione. In più, essi possono essere dotati di sistemi motorizzati per regolare la posizione della tenda di copertura utilizzando un pratico telecomando.
Le pergole da esterno, solitamente in alluminio o in legno, rappresentano elementi di arredo per l'ambiente outdoor sempre più apprezzati, perché oltre a permettere di sfruttare lo spazio esterno come se si trattasse di un'ulteriore stanza, rendono il giardino o la terrazza in cui sono installate ambienti dal look moderno e ricercato.

L'elevato numero di presenze registrate in occasione del Salone del Mobile di quest'anno, sia per quanto riguarda gli espositori che i visitatori, testimonia il grande interesse internazionale nei confronti del Made in Italy e la presenza di ampie possibilità di crescita per quanto riguarda il settore manifatturiero italiano, da sempre una delle locomotive dell'economia del paese.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl