Cambiavento

Arrivata anche l'ultima firma per il Gran premio di Monza dal 2017 al 2019

Pubblicata il 29 novembre 2016

Vai alla sezione Sport »

Arrivata anche l
Imola. E' arrivata anche l'unica firma che ancora mancava per il rinnovo contrattuale del Gran Premio di Formula Uno a Monza nei prossimi tre anni, dal 2017 fino al 2019.

"Pur tra molte difficoltà e con un forte impegno – ha sottolineato il presidente dell'Aci Angelo Sticchi Damiani mai tenero con Imola - siamo arrivati alla firma definitiva del contratto per Monza. Voglio ringraziare il presidente del Consiglio Matteo Renzi, e il presidente del Coni Giovanni Malagò che hanno creduto in questo obiettivo e lavorato sodo allo scopo di raggiungere, insieme, questo importante risultato". "Sono soddisfatto – ha dichiarato Malagò -. Senza l'attento e lavoro del presidente Sticchi Damiani l'Italia avrebbe perso il suo Gp di Formula 1”.

Dunque, nemmeno un minimo accenno a Imola che aveva messo a disposizione il suo autodromo se Monza non ce l'avesse fatta ed era pure disponibile a una “staffetta” con la città brianzola. In seguito, Formula Imola aveva anche fatto ricorso al Tar.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl