Cambiavento

Due libri per... vederci chiaro

Pubblicata il 7 marzo 2017

Vai alla sezione Ambiente »

Presentazione di due libri per... vederci chiaro
Imola. Il comitato “Vediamoci chiaro” organizza due iniziative nell'ambito del ciclo “Una città che parla – eventi di socialità condivisa".
Il primo appuntamento è per giovedì 9 marzo, ore 20.30, libreria Mondadori (via Emilia 71) con la presenza dell'ing. Alberto Bellini, professore associato presso il dipartimento di Ingegneria dell'università di Bologna, che presenterà il suo saggio “Ambiente, clima e salute – La sfida delle città negli anni Dieci”.
I tempi in cui viviamo ci pongono di fronte a un grande conflitto: da una parte sviluppo economico, lavoro e progresso, dall'altra decrescita, ambiente e natura. L'etica pubblica rimane incerta sulla via da intraprendere e incerti sono i limiti da fissare al benessere individuale e alle diseguaglianze. Le città incarnano questo conflitto, strette tra progresso e natura, sedotte dall'illusione di separare il destino del genere umano da quello del pianeta che lo nutre. Per questo proprio le città possono e debbono essere all'origine di una rivoluzione culturale che ci conduca a una relazione equilibrata con la natura e a un'assunzione di responsabilità orizzontali (tra i territori) e verticali (tra le generazioni).

Giovedì 30 marzo, ore 20.30 sempre alla libreria Mondadori, sarà la volta di Linda Maggiori, blogger de “Il Fatto Quotidiano” che presenterà il libro “Impatto zero – vademecum per famiglie a rifiuti zero”.
Questo libro è una preziosa guida per chi ha cuore la propria salute e quella del pianeta che ci ospita. È l'esperienza di una famiglia che è riuscita a fare a meno dell'automobile e a produrre in un anno appena 0,5 kg/ab di rifiuti indifferenziati. Un invito per tutti al cammino, al cambiamento, alla decrescita felice e alla semplicità volontaria. Ognuno può fare qualcosa, anzi ognuno deve fare la propria parte e questo libro mostra praticamente come il cambiamento possa diventare facilmente realtà.
Le due serate saranno anche l'occasione per fare il punto sulla situazione della discarica di via Pediano.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl