Cambiavento

Con la carta SHOP&GO, in alcuni negozi del centro sconti utili per altri acquisti

Pubblicata il 3 aprile 2017

Vai alla sezione Economia e Lavoro »

Con la carta SHOP&GO, in alcuni negozi del centro sconti utili per altri acquisti
Imola. Negozi vuoti, serrande che si abbassano o che trasferiscono l'attività fuori dal centro storico. Questa situazione sembra purtroppo non finire. Le attività commerciali in generale, ma quelle del centro in particolare, stanno subendo sempre più l'effetto della crisi e della presenza sul territorio dei Centri commerciali e della Grande distribuzione organizzata (GDO), che investono molto nella fidelizzazione dei clienti e nella promozione di servizi e prodotti con campagne sconto, vendite sottocosto, 3x2, raccolte punti e altre

Poiché il singolo negoziante non può competere con i centri commerciali e la GDO sul piano delle attività promozionali, né rincorrerne al ribasso i prezzi di vendita, un gruppo di una cinquantina di negozianti del centro hanno ideato il programma SHOP&GO per unire virtualmente le singole attività commerciali e artigianali in un “circuito” che, con l'utilizzo delle nuove tecnologie e i sistemi solitamente utilizzati dalla GDO, consente di fidelizzare e mantenere la propria clientela, di attrarne di nuova e, unico nel suo genere, di rientrare di tutti o in parte degli sconti fatti.

Sì, perché con questo sistema gli sconti che ogni attività fa ai propri clienti vengono caricati dall'esercente sulla SHOP&GO Fidelity Card del cliente o sull'APP gratuita SHOP&GO. A ogni acquisto il cliente può poi decidere se usare i soldi accumulati o se accumularne altri, che potrà spendere esclusivamente nelle attività del circuito SHOP&GO acquistando a prezzo pieno. In questo modo questo programma è così in grado di favorire esercenti e consumatori. Questi ultimi perché sono contenti di acquistare con i soldi che gli sono stati caricati dagli esercenti e non con i loro, e gli esercenti perché hanno la possibilità di acquisire così nuovi clienti e si vedono rientrare gli sconti emessi. Questo sistema innesca infatti un circuito virtuoso che nel 2016 ha portato a una media dell' 88,83% di sconti rientrati.

Oltre ai tradizionali sistemi pubblicitari, per promuovere le offerte e le novità delle attività del circuito SHOP&GO inviamo newsletter a tutti coloro che hanno già la Card, esiste un sito internet specifico, un'App gratuita e una pagina Facebook. In più per gli esercenti possiamo realizzare Card personalizzate con il logo e l'immagine dell'attività. Abbiamo inoltre in programma di realizzare un volantino tipo MediaWorld con immagini e offerte delle singole attività del circuito, che sarà distribuito a più di 44mila famiglie.

A oggi sono più di 5.300 i consumatori che utilizzano la Card e l'App SHOP&GO per fare i loro acquisti in una cinquantina di attività che fanno già parte del circuito. Ma si può e si deve fare di più, anche perché le attività del “centro città” rappresentano il “centro commerciale naturale” (CCN) della città stessa e se la maggior parte di queste adottasse il sistema di fidelizzazione SHOP&GO si potrebbe maggiormente arginare la concorrenza dei centri commerciali (che hanno inoltre i parcheggi gratuiti e il cui numero aumenta quasi ogni mese, ndr) e attrarre più consumatori nel centro storico.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl