Cambiavento

Incontro lungo ma senza accesso agli atti per il consigliere Cavina all'autodromo

Pubblicata il 19 aprile 2017

Vai alla sezione Politica »

Incontro lungo ma senza accesso agli atti per il consigliere Cavina all
Imola. Si infittisce sempre più il mistero sui documenti relativi all'autodromo richiesti dal consigliere comunale del Movimento 5 stelle Patrik Cavina. Gli atti da lui richiesti, che secondo il sindaco Daniele Manca e il presidente del Con.Ami Stefano Manara, andavano svelati al pentastellato, stasera erano sul tavolo ma non sono stati mostrati a Cavina.

L'incontro, comunque, si è prolungato oltre due ore durante le quali il presidente di Formula Imola Uberto Selvatico Estense e il direttore Ricci hanno spiegato che negli atti ci sono clausole di riservatezza al momento impossibili da violare. Alla fine, si è deciso di vedersi in un secondo incontro al quale sarà presente anche il legale di Cavina, l'avvocato Annamaria De Micheli.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl