Cambiavento

Il ritorno dei Cantalamappa

Pubblicata il 12 maggio 2017

Vai alla sezione Comunità »

Il ritorno dei Cantalamappa
Imola. Animazione e giochi per bambini/e insieme all'associazione Il Ponte Azzurro Racconti, storie tratte dal libro “Il Ritorno dei Cantalamappa”, insieme agli autori del collettivo Wu Ming, appuntamento al parco Vittime dell'11 settembre 2001 di Imola (ingressi da via Zambianchi e da viale Francesco D'Agostino 119) dlle ore 15 in poi. In conclusione merenda per tutti/e (iIn caso di maltempo l'iniziativa si terrà al Centro sociale autogestito Brigata 36 in via Riccione 4)

Per ulteriori informazioni clicca qui >>>>

I Cantalmappa
Uno strano oggetto volante compare alto nel cielo. È la mongolfiera che trasporta Guido e Adele Cantalamappa, gli instancabili giramondo di ritorno dall'Australia, insieme a un tesoro di storie. Storie di bambine in fuga, di un cane che non è un cane, di un lago di sangue, di uno scarabeo dai gusti... particolari. A queste si aggiunge il racconto della figlia Camilla, che rivive le avventure di un viaggio in Sudamerica con i suoi genitori in sella a due motociclette. E poi c'è il Librone dei Viaggi, con le sue storie che arrivano dal passato, ma parlano del presente. E c'è la storia di Rajan, il nuovo amico dei Cantalamappa, che cerca ancora un finale.
Età di lettura: da 8 anni.

Wu Ming
Wu Ming è una band di narratori attiva dalla fine del xx secolo. Nell'ultimo anno del Novecento, col nome «Luther Blissett», i futuri Wu Ming pubblicarono il romanzo Q (Einaudi Stile Libero). A partire dal 2000, col nuovo nome hanno firmato romanzi storici (54, Manituana, Altai e L'Armata dei Sonnambuli), raccolte di racconti (Anatra all'arancia meccanica e L'invisibile ovunque) e saggi, oltre ai libri per bambini del ciclo di Cantalamappa (pubblicato da Electa). Ciascun membro di Wu Ming si è dedicato anche a opere «soliste». Nel catalogo Einaudi sono disponibili Guerra agli Umani e Timira di Wu Ming 2, Stella del mattino di Wu Ming 4, New Thing, Point Lenana e Un viaggio che non promettiamo breve di Wu Ming 1.
Nel corso degli anni, intorno al collettivo si è andata formando una "costellazione" di progetti, un «collettivo di collettivi» chiamato Wu Ming Foundation.
Il blog di Wu Ming si chiama Giap. www.wumingfoundation.com/giap

Il ponte azzurro
Un gruppo di volontarie e volontari che hanno voglia di dedicare parte del loro tempo a persone in difficoltà, ricoverate presso strutture socio-sanitarie al fine di promuovere l'agio, il benessere in vari ambiti di vita e per portare un sorriso e tanto buonumore a chi ne ha bisogno.
Istituzionalmente Il Ponte Azzurro è nato come Comitato nel 1999 con lo scopo di aiutare i bambini profughi del Kosovo.
Successivamente si è pensato di fare qualcosa per la città: il punto di partenza è stata l'Unità operativa di Pediatria dell'Ospedale S. Maria della Scaletta di Imola.
In collaborazione con l'Ausl, dal 2000 si è sviluppato il progetto "Gioco in ospedale", pensando in primo luogo a creare una ludoteca all'interno della sala giochi, dotandola di libri, audiovisi, giochi e contemporaneamente avviando l'attività di intrattenimento con i bambini e i loro familiari.
Nel tempo il progetto si è ampliato. Al fattore intrattenimento, si è aggiunto quello dell'ascolto e del sostegno. Per ascolto si intende quella particolare attenzione nel captare le paure e le preoccupazioni dei bambini e dei loro familiari e cercare di essere presenza positiva.
Per quanto riguarda il sostegno, il gruppo cerca di essere particolarmente presente in situazioni di bambini in difficoltà.

Brigata 36
Centro sociale autogestito, attivo a Imola dal 2013, che porta avanti un percorso culturale, sociale e politico che dal basso sappia promuovere principi quali antifascismo, antirazzismo, antisessismo, antispecismo, laicità, libertà, uguaglianza e solidarietà.
info@brigata36.it - FB: Brigata 36 - www.brigata36.it

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl