Cambiavento

Al TEDxBolognaSalon l'ambiente in prima linea

Pubblicata il 22 maggio 2017

Vai alla sezione Ambiente »

Al TEDxBolognaSalon l
Bologna. La seconda edizione di TEDxBolognaSalon, dal titolo Roots, guarda all'ambiente sostenibile… con un occhio al prossimo G7. L'appuntamento è per sabato 27 maggio, dalle 17 alle 20, a Villa Guastavillani presso la sede della “Bologna Business School”.

Il format d'approfondimento del TEDx avrà quattro ospiti d'eccezione: Maria Silvia Pazzi, imprenditrice che trasforma i rifiuti in bellezza; Nadia Pinardi, oceanografa, che studia la dinamica e la previsioni delle correnti marine, Francesco Paolucci, chimico che si diverte attraverso le nanostrutture a costruire la prima foglia artificiale a basso costo. Infine Cristina Gabetti, giornalista e autrice di “Occhio allo spreco”.

L'occasione quest'anno è ancora più coinvolgente, in vista del G7 sull'ambiente che si svolgerà proprio a Bologna a giugno e che si concentrerà sull'attuazione dell'Agenda di Parigi sui cambiamenti climatici e sull'Agenda 2030 sullo sviluppo sostenibile. TEDxBolognaSalon “Roots” rappresenterà un importante palcoscenico per la diffusione idee di valore dedicate al rispetto dell'ambiente che ci circonda.
“Roots è il tema dell'evento - riporta Andrea Pauri, curatore del TEDxBolognaSalon - e rappresenta il contatto più profondo con la nostra terra, il luogo d'incontro tra le nostre origini e il nostro domani, per riconciliare profondamente l'essere umano con l'ambiente in cui vive”.

Maria Silvia Pazzi
Dal 2008 si occupa di economia circolare ideando, producendo e commercializzando oggetti di design di elevato standard qualitativo realizzati con materiali di riciclo post-consumo. “Trasformiamo rifiuti in bellezza perché non c'è antitesi fra funzionalità, eco – compatibilità e bellezza. Pensiamo che dalla società dei consumi e dallo spreco possa nascere qualcosa di bello ed utile.”

Nadia Pinardi
Il suo campo di studio e' la dinamica e la previsione delle correnti marine e l'interazione tra le variabili fisiche e quelle biogeochimiche nel tentativo di costruire una nuova conoscenza interdisciplinare del mare e della sua variabilita'. Ha scritto piu' di un centinaio di articoli su riviste internazionali in vari settori dell'oceanografia fisica e interdisciplinare. L'Università di Liegi le ha da poco conferito la Laurea Honoris Causa.

Francesco Paolucci
Professore di Chimica all'Università di Bologna, ha una passione pluridecennale per le nanostrutture del carbonio che interroga usando soprattutto elettroni “addomesticati”. Ne ricerca le proprietà, ascolta i loro segreti e le induce a svolgere qualche utile funzione. A volte si diverte a metterci di mezzo anche i fotoni e da questi esperimenti sta nascendo la prima foglia artificiale a basso costo.

Cristina Gabetti
Di origini americane è cresciuta a Torino. Dopo il suo primo libro, "Tentativi di Eco Condotta", Antonio Ricci la invita a tenere una rubrica a "Striscia la notizia". Nasce così "Occhio allo Spreco". Oggi vive a Milano e scrive di società e costume. È stata inviata dei TG Mediaset e curatrice di “Abitare TV”. Il suo desiderio è di allargare la conversazione sulla convergenza tra crisi sistemiche e tecnologie esponenziali. In mezzo ci siamo noi, umani in profonda trasformazione. Quali sono gli scenari futuri che stiamo disegnando oggi?

TEDx
TED, Technology Entertainment Design, era all'origine una conferenza annuale che si teneva a Monterey. Adesso è un format che dalla California si è diffuso in tutto il mondo, diventando sinonimo di innovazione, non solo per i suoi contenuti, ma anche per il suo spirito, riassunto nello slogan "ideas worth spreading", idee che vale la pena diffondere. Raccontate dalla voce di chi le ha. TEDx' sta per “independently organized event”, ovvero, “evento organizzato in maniera indipendente”, ma sotto licenza TED.

Ulteriori informazioni su www.tedxbologna.com/roots

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl