Cambiavento

Ai vertici dell'Auser arriva Giovanni Mascolo, l'obiettivo è aiutare chi è in difficoltà

Pubblicata il 18 maggio 2017

Vai alla sezione Salute »

Ai vertici dell
Imola. Cambio della guardia ai vertici dell'Auser, che conta nel territorio del circondario oltre 1500 associati e diverse centinaia di volontari, parte dei quali "in servizio permanente effettivo". Al posto della professoressa Lucia Leggieri, è stato eletto quasi all'unanimità Giovanni Mascolo medico pediatra ora in pensione che tante battaglie fece per garantire orari di lavoro "umani" quando era nella Cgil-Medici.

Mascolo che era candidato unico dopo che erano girate alcune voci su una possibile ricandidatura di Mario Peppi che poi non c'è stata, si dice pronto "a impegnarmi per i quattro anni del mandato a fare la mia parte in rapporto con l'Asp e l'Ausl che ci segnalano situazioni critiche. Siamo particolarmente soddisfatti delle donazioni dei cittadini, non tanto per la quantità ma per la frequenza. Con tali fondi riusciamo a fare gite al mare per gli anziani a pochi euro e a garantire il doposcuola gratuitamente o a offerta libera. La crisi economica morde ancora parecchie famiglie e noi cerchiamo di fare una mano. Attualmente stiamo aiutando un progetto di tutela degli anziani che vivono soli. I nostri volontari chiamano al telefono e se nessuno risponde dopo alcuni squilli, si attiva un piccolo allarme. E' questa la vera festa dei vicini di casa che continua tutto l'anno e non si esaurisce in una braciolata".

(m.m.)

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl