Cambiavento

I ciclopellegrini in Toscana per la Missione di São Bernardo

Pubblicata il 5 giugno 2017

Vai alla sezione Solidarietà »

I ciclopellegrini in Toscana per la Missione di São Bernardo
È partita venerdì 2 giugno, l'undicesima edizione del Ciclopellegrinaggio, con la tradizionale foto di gruppo di fronte alla Casa delle Imprese di Confartigianato Imprese Bologna Metropolitana, sponsor dell'iniziativa benefica fin dai primi colpi di pedale nel 2006.

La corsa cicloturistica si è corsa, quest'anno, in Val Garfagnana (Toscana), con lo scopo di raccogliere fondi destinati alla Missione della favela di São Bernardo, a São Paolo in Brasile e ad altre realtà solidali, come la Caritas Diocesana. Dal 2 al 5 giugno, in quattro tappe, i ciclopellegrini hanno toccato alcune delle zone più affascinanti della valle in provincia di Lucca, attraversata dal Serchio, fiume celebrato da numerosi poeti italiani, fra cui Ariosto, D'Annunzio, Pascoli, Ungaretti e Dante Alighieri. La prima tappa, nel giorno della Repubblica, ha portato le maglie targate Confartigianato Bologna Metropolitana dalla ligure Sarzana a Castelnuovo di Garfagnana, con il passaggio da Massa Carrara e l'ascesa al Passo degli Uncini, sul monte Altissimo, che scollina a 1.407 metri. Sabato 3 giugno il ciclopellegrinaggio ha compiuto un doppio anello con partenza e ritorno a Castelnuovo e passaggio a Piazza al Serchio e ascesa al Passo delle Radici, valico fra Toscana ed Emilia Romagna posto a 1529 metri, e San Pellegrino in Alpe. Domenica 4 giugno la corsa è passata da Borgo a Mozzano, in cui si trova il “Ponte del Diavolo” sulla cui costruzione è narrata un'antica leggenda popolare, Collodi, luogo d'origine di Pinocchio, e Bagni di Lucca. Lunedì 5 giugno ritorno a Sarzana passando dal Parco dell'Orecchiella.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl