Cambiavento

L'agricoltura al centro dell'Europa e di Imola anche domenica 18 giugno

Pubblicata il 17 giugno 2017

Vai alla sezione Eventi »

L
Imola. L'agricoltura al centro. “Al centro dell'Europa”, come ha ricordato l'europarlamentare del Pd Damiano Zoffoli nell'inaugurare la settima Fiera Agricola del Santerno, organizzata dall'assessorato all'Agricoltura del Comune, nel parco del complesso “Sante Zennaro”. E al centro dell'interesse della città e del suo territorio attorno, se è vero che fin dall'apertura di venerdì pomeriggio e tutto sabato migliaia e migliaia di persone, con famiglie intere, hanno affollato la manifestazione, in programma fino a domenica 18 giugno, dalle 9 alle 21, sempre a ingresso gratuito.
In tantissimi, oltre che visitare gli stand e gli spazi dedicati alle razze autoctone, in particolare bovini e asini, fanno la spesa dalle decine di agricoltori presenti con i propri banchetti. E in tantissimi non resistono alla tentazione di pranzare e cenare agli stand gastronomici di alcune delle sagre del territorio, abbinando il tutto a un buon bicchiere di vino della Doc Colli d'Imola o ad una birra artigianale locale. Sta funzionando bene anche il servizio navetta gratuito da e per la Fiera, novità di quest'anno, che collega la Fiera stessa con i parcheggi dell'area lungofiume (nelle adiacenze del River Side) e di via Tiro a Segno. Tutto questo, e molto altro ancora, è la Fiera Agricola del Santerno. Che anche domenica presenta un programma quanto mai appassionante e ricco di spunti.

Domenica si comincia subito, nell'area 'ring', dalle 9 alle 11,30 con la VII Rassegna Interregionale della Razza Asino Romagnolo, che vedrà il concorso di morfologia dei soggetti adulti di Asino Romagnolo e le approvazioni di nuovi stalloni e iscrizioni delle femmine al Registro Anagrafico Supplementare. Dalle  9.30, nell'area ovi-caprini al via La tosatura delle Pecore, a cura dell'Associazione il Lavoro dei Contadini e dell'Azienda agro-pastorale Caboi Claudia & Figli, mentre alle 10.30 si potrà assistere, nello stand dell'Associazione Il Lavoro dei Contadini alla Lavorazione del latte ovino e caprino, con la preparazione di formaggio e ricotta con il metodo tradizionale, a cura dell'Associazione il Lavoro dei Contadini e dell'Azienda agro-pastorale Caboi Claudia & Figli sempre nell'area 'ring', dalle 11,30 alle  11,45 (ed anche dalle 18 alle 18,30), il Carosello del cavallo e bovino più piccoli del mondo, con la presentazione della Razza bovina Dexter e della Razza equina Falabella, a cura della Associazione Regionale Allevatori Emilia – Romagna.

Dalle 11.45-13.30, sempre nell'area 'ring', spazio alla XXVI Mostra Nazionale Bovini razza Romagnola, con la parata finale dei primi classificati; proclamazione dei campioni assoluti di mostra, premiazioni concorsi collaterali e premiazione del miglior conduttore di Bovini. Dopo i bovini, di nuovo spazio agli asini, dalle 15 alle 17, per VII Rassegna Interregionale della Razza Asino Romagnolo che presenta la sfilata dei soggetti vincitori di ognuna delle 10 categorie; illustrazione delle caratteristiche di razza, proclamazione e premiazione del Best in Show maschile e femminile di razza. Poi, dalle 17 alle 18, nell'ambito della XXVI Mostra Nazionale Bovini razza Romagnola si svolgerà la sfilata di bovini e presentazione delle caratteristiche di razza. Alle ore 18,30 di scena Giochi equestri, a cura del Pony Club del Circolo Ippico La Rondinella.

Laboratori di cucina e del gusto – Proseguono anche domenica nell'area “bambini in fiera” i laboratori promossi anche in collaborazione con il Settore scuole del Comune sull'educazione alimentare. Si comincia alle ore 10 con Uova di pollo romagnolo, farina e zucchero facciamo i biscotti!, a cura di Associazione Razze e Varietà Autoctone Romagnole e sempre dalle 10 e nel pomeriggio alle 16, con il laboratorio per grandi e piccini “Ci impastiamo la merenda”, a cura dell' Associazione Il Lavoro dei Contadini e della Fattoria Romagnola, che nel proprio stand, dalle 10.30-11.30 propone anche il laboratorio “La sfoglia tradizionale e la piadina sul testo con farine di grani antichi”. Nel pomeriggio, dalle 14.30 alle 19.30, ecco il laboratorio Merenda in Fiera, prepariamo insieme la merenda!, al costo di € 1 a bambino. Dalle 16.30 alle 19.30, nello stand Clai di scena la scuola di cucina “La Romagnola in tavola”, con ricette per la lavorazione dei tagli di carne bovina pregiati e non, a cura della cooperativa Clai.

Laboratori didattici – Domenica, per tutto il giorno, dalle ore 9 alle ore 21, sempre nell'area “bambini in fiera”, Casa Piani propone “Il Pentolino Magico”, storie ghiotte, divertenti e simpatiche. Manuali di ricette a tema. Letture dei libri più belli sul tema del cibo per i bambini e per le famiglie. Alle 10, la Clai, nel proprio stand, propone la competizione a premi La corsa del Salame. Dalle ore 10 alle 12 nello stand del Consorzio Canale dei Molini ARTE.NA e il Consorzio Utenti Canale dei Molini propongono Giochi Medievali lungo il Canale, mentre nello stand Parco regionale Vena del Gesso romagnola – Riserva Bosco della Frattona e Ceas Imolese 10 -13 e 15-19 spazio a BiodiversaMente Sostenibile, con osservazioni micro e macro, giochi e quiz divertenti per trasformare la sostenibilità in gesti quotidiani. Chi vorrà inoltre, dalle 10 -12 e 16-18 potrà partecipare all'attività di pittura e decorazione delle sagome di toro romagnolo. Dalle 15 alle 18 si potranno dipingere magliette bianche, ispirandosi ai colori della natura, mentre dalle 16.30-18.30, nello spazio CIOFS, anche quello con La trecce contadine, l'acconciatura tipica nelle campagne nel secolo scorso per bambini e ragazzi, insegnata dai docenti e allievi del corso Operatore delle cure estetiche del Centro di Formazione Professionale CIOFS Imola.

Dai droni in agricoltura ai cereali diversi - Dalle 14 alle 18, lo stand del Consorzio Canale dei Molini ospita l'incontro Utilità del Drone in agricoltura, con dimostrazioni, analisi multispettrale avanzata e analisi delle mappe di resa, a cura di Droneland. Mentre alle ore 16, al Teatro Balle di Paglia si parlerà di Cereali diversi: utilizzo di cereali privi di glutine nell'alimentazione, a cura dell'Associazione Italiana Celiachia sezione Emilia-Romagna.

Il 2° raduno di camion d'epoca di Imola – Per tutto il giorno, nel piazzale dell'Area Lungofiume si potranno ammirare i veicoli partecipanti al 2° raduno di camion d'epoca di Imola.

Mezzi a traino animale – Nell'area espositiva si potranno ammirare carri romagnoli, birocci da trasporto, per i lavori dei campi, calessi da diporto, baracchine da passeggio, di proprietà di Silvano Leonardi di Forlì e Gian Paolo Calderoni di Faenza, cultori delle tradizioni romagnole.

Danze e musiche – Alle 18, nell'area spettacoli, canti e balli della tradizione contadina portati in scena dal Gruppo Canterini e Danzerini Romagnoli “Turibio Baruzzi” di Imola.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl