Cambiavento

Tre vini imolesi Medaglia d'Argento a "La selezione del Sindaco"

Pubblicata il 26 giugno 2017

Vai alla sezione Cultura & Spettacoli »

Tre vini imolesi conquistano la Medaglia d
Imola. Sono tre i vini imolesi che si sono aggiudicati la Medaglia d'Argento a "La Selezione del Sindaco", il concorso enologico internazionale organizzato dall'Associazione Nazionale Città del Vino che si è svolto dal 25 al 28 maggio alla Casa del Gusto di Tramonti, nell'entroterra della Costa d'Amalfi. Le aziende imolesi premiate sono la Morini srl con i vini Sintria (Romagna Docg Albana Secco - 87/100) e Diaterna (Romagna Docg Albana Secco - 86,6/100) e il Fondo Cà Vecja con il vino Pignoletto Burnis 2016 (Pignoletto Doc sottozona Colli d'Imola - 86,8/100).

In totale sono stati assegnate 350 medaglie, pari al 30% dei vini in gara, come impone il rigido regolamento dell'OIV, l'Organizzazione Internazionale della Vite e del Vino, volendo così garantire il massimo livello qualitativo delle premiazioni. Se consideriamo che il vino a cui è stata assegnata l'ultima Medaglia d'Argento ha ottenuto 86 punti, a parimerito con altri 23 vini, balza subito agli occhi come il livello qualitativo dei vini passati al vaglio delle Commissioni internazionali sia stato giudicato di alta qualità. La premiazione si è svolta a Montefalco (Perugia), in Umbria, sabato 24 giugno scorso.

“Congratulazioni alle imprese vitivinicole Cà Vecja e Morini premiate per 'La selezione del Sindaco' e una grande soddisfazione per loro perché questi riconoscimenti attestano l'impegno e il lavoro costante che esprimono gratificandoli certamente, ma è una grande soddisfazione anche per me e per il territorio che sta dimostrando, anno dopo anno, come stia pagando la continua ricerca della qualità anche per i vini romagnoli delcCircondario” commenta Pierangelo Raffini, assessore all'Agricoltura. “Sono molteplici ormai i riconoscimenti a livello nazionale che ottengono i nostri vini. L'unico rammarico, e parlo per tutti i vini della Romagna, è notare ancora oggi ci sia un'assenza di offerta consolidata nella ristorazione, territoriale e nazionale, sia nella grande distribuzione” conclude Raffini.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl