Cambiavento

Un 19enne accoltella un 17enne perché telefonava troppo alla sua fidanzata

Pubblicata il 27 giugno 2017

Vai alla sezione Cronaca »

Un 19enne accoltella un 17enne perché telefonava troppo alla sua fidanzata
Castel Bolognese. Un ragazzo 19enne di Castel Bolognese è stato arrestato il 27 giugno durante la serata dai carabinieri, nel ravennate, con l'accusa di avere accoltellato un 17enne compagno di scuola per questioni probabilmente inerenti a una ragazzina contesa. Il ferito ha rimediato un taglio di circa 10 centimetri a una guancia, sei punti a una spalla e un'ulteriore lesione a un dito.

Secondo quanto ricostruito dai militari dell'Arma, tutto è accaduto verso le 17 di fronte alla piscina comunale, dove il 19enne avrebbe dato appuntamento al 17enne in seguito all'ennesima telefonata che quest'ultimo aveva fatto a una 15enne sua ex fidanzata e ora fidanzata del 19enne. Secondo quando poi riferito ai carabinieri, il 19enne è andato all'appuntamento in bici portando con sé un cutter con l'intenzione a suo dire di spaventare il rivale ma non di ferirlo. La lite è però presto degenerata a causa di precedenti pesanti litigi che si erano verificate a scuola. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Faenza che hanno arrestato il 19enne per lesioni personali aggravatet ai danni di minore e porto illegale di arma da taglio. Ora il giovane maggiorenne si trova agli arresti domiciliari, ma non si escludono sanzioni più severe.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl