Cambiavento

Autodromo: "La carica dei 2000 spettatori... fantasma"

Pubblicata il 1 luglio 2017

Vai alla sezione Cronaca »

Spett. redazione,
di certo tutti conoscete la storiella che illustra il comportamento di un pastorello avvezzo a scherzare con il grido "Al lupo! Al lupo!" in assenza di lupo, sbellicandosi dalle risate osservando i normali comportamenti di quanti avevano udito l'allarme (fasulla) che correvano cercando di mettere al riparo le proprie pecore. Il gioco fini' con la puntuale ritorsione verso il burlone, quando, in presenza di veri lupi, si mise ad urlare a squarciagola ma nessuno corse in suo aiuto, ben certi che si trattasse dell'ennesima burla. La morale, ovvia, mette in guardia i bugiardi: quando si viene scoperti a mentire una volta, poi difficilmente si viene creduti in seguito.

Tornando a noi e al mai risolto problema autodromo Imolese, alle montagne di denaro investito o perso, alle mancate promesse, alle mezze verità e alle imprecisioni, occorre puntualizzare l'ennesima situazione, davvero imbarazzante per quanti ancora abbiano a cuore la corretta gestione della cosa pubblica, che vede previsioni elettrizzanti in occasione della manifestazione in corso (30 giugno mentre si sta scrivendo) indicate in presenze stimate davvero ridondanti: 1500 presenze per la giornata del 30 e ben 2000 per la giornata di domani.

Ora, documentazioni fotografiche (disponibili a richiesta) illustrano una situazione imbarazzante a dir poco: tribune deserte, terrazza box deserta e sparuto numero di presenti pure all'interno dei box dove, inevitabile, qualche accompagnatore e qualche meccanico ci deve pur essere e saranno questi ultimi, come afferma Manara (Con.Ami) a procacciare alla città fantasmagorici indotti. È questa doveva essere la manifestazione in grado di rilanciare l'autodromo? La grande speranza di un avvio rigoglioso abbondantemente ripagante di quanto speso?

La presente vuole unicamente essere un monito alle nostre pubbliche autorità: badate di non urlare al lupo ... Illustrando fantomatici numeri di un successo che non c'è stato e che non ci sarà evitando in tal modo di scalfire ulteriormente la già sufficientemente compromessa vostra credibilità. Ne va del bene della nostra società.

(Cittadini per un Autodromodiverso)

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl