Cambiavento

Feliciani sul suo Pd: "Primarie e congresso da fare, non avere paura delle sfide"

Pubblicata il 7 luglio 2017

Vai alla sezione Politica »

Feliciani sul suo Pd: "Primarie e congresso da fare, non avere paura delle sfide"
Imola. "Non si fanno le primarie di partito per il candidato sindaco e il congresso del Pd a Imola? Mi sembra di sognare, il Pd è sotto attacco a livello nazionale, in tal caso non fare le primarie e il congresso andando davanti al nostro elettorato e nel secondo caso davanti ai nostri iscritti è un errore, non bisogna mai avere paura della democrazia". E' piuttosto dura la reazione di Vittorio Feliciani, area Binocolo, ed ex vicesindaco di Imola. "Sento parlare solamente di primarie di coalizione, ma sarebbero quasi una farsa, il Pd ha la giusta ambizione di governare la città e quindi deve fare le sue primarie aperte ai simpatizzanti. Chiunque ne uscirà vincitore, andrà bene e avrà il mio appoggio. Per quanto riguarda il congresso, parlare di deroghe non va bene, ho l'impressione che ci sia un po' di superficialità che fa rima con strumentalità. Bisogna fare una politica retta che non abbia paura delle sfide".

(m.m.)

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl