Cambiavento

Internazionali femminili: gioca anche la Kuzumova, 157 del mondo, attesa per la Scala

Pubblicata il 7 luglio 2017

Vai alla sezione Sport »

Internazionali femminili: gioca anche la Kuzumova, 157 del mondo, attesa per la Scala
Imola. Un torneo come gli Internazionali femminili che ha ospitato la Ostapenko, recente vincitrice del Roland Garros e in piena corsa per Wimbledon, e la Dodin che è stabilmente fra le prime 50 giocatrici di tennis del mondo, è un grande evento per l'Imola sportiva, al pari solamente delle Superbike come ha fatto notare anche l'assessore allo Sport Davide Tronconi. Gran parte del merito è di Massimiliano Narducci, ex Davisman dell'Italia, che per l'edizione di quest'anno che si terrà dal 15 al 22 luglio sui campi del centro sociale La Tozzona è riuscito a portare la numero 157 del mondo Kuzumova ed altre tre giocatrici entro le prime 300 del mondo. Nel tabellone principale c'è anche l'imolese Camilla Scala, 426 del mondo, attesa a una grande prova mentre nelle qualificazioni se la vedranno altre due giovani imolesi, Chiara Arcangeli e Greta Narducci, figlia del grande papà Massimiliano che però giustamente ha deciso di non essere il suo allenatore. Per capire, vedere l'esempio di Camila Giorgi allenata dal padre che potrebbe fare molto meglio con un altro coach.

Montepremi di 25mila dollari, 32 giocatrici in tabellone, un'organizzazione buona e al tempo stesso casalinga, un'ottima ristorazione per un biglietto "low coast" ai tanti spettatori che saliranno in tribuna. Da ricordare che il secondo premio sarà intitolato all'indimenticabile Domenico Dadina, che era il tuttofare del torneo prima di andarsene prematuramente e che sarà consegnato da un personaggio dello sport (non del tennis) che ha vinto le Olimpiadi nella giornata conclusiva di sabato 22 luglio.

(Massimo Mongardi)

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl