Cambiavento

L'Andrea Costa acquista Bell, guardia di esperienza con molti punti nelle mani

Pubblicata il 2 agosto 2017

Vai alla sezione Sport »

L
Imola. Importante colpo di mercato per l'Andrea Costa basket. La società di via Valeriani, capitanata da Gian Piero Domenicali, ha firmato un 1+1, per la stagione 2017/2018 e 2018/2019 la combo guard David Bell.

Nato a Oakland (California) il 20 Giugno 1981 (36 anni), 188 cm per 86 chilogrammi, tra inizio della stagione 2012-2013 e la fine del 2016 ha militato al Phoenix Hagen, squadra del campionato tedesco, dove ha viaggiato su una media di 18.3 punti e 6.1 assist a partita nell'ultima stagione, confermandolo in tutte le quattro annate tedesche di essere tra i migliori cinque marcatori del campionato. A dicembre del 2016 si trasferisce in Italia, alla Dinamo Sassari, dove aiuta la squadra a rialzarsi da un inizio di stagione altalenante. Finirà la stagione in campionato con 11.7 punti di media in 23.7 minuti, tirando con il 39,5% da tre punti e il 93,3% i tiri liberi. Buone anche le sue prove in Fiba Basketball Champions League indossando la maglia di Sassari, con 12.2 punti in 22.7 minuti di utilizzo medio, dove spiccano i 31 punti contro lo SzolnokiOlaj, i 20 contro il Partizan di Belgrado e i 20 contro il Monaco durante i quarti playoff.

Formatosi alla Oakland Technical High School, ha poi frequentato il Porterville Community College, mettendosi in evidenza in NCAA con i Montana Grizzlies. Alla sua prima volta in Italia, nel suo vastissimo curriculum figurano importanti esperienze in club europei alternate a ritorni negli Usa, fino al 2012 quando, tornato a Phoenix Hagen - dopo averne già fatto parte nel 2010-2011.

Il coach biancorosso Demis Cavina si dichiara "estremamente soddisfatto della firma di David, siamo riusciti a centrare l'obiettivo che ci eravamo prefissati, ovvero di firmare un giocatore dalle grandi doti tecniche e con esperienza nei campionati europei di alto livello. Proprio questa esperienza sarà fondamentale, insieme a quella di Prato e Maggioli, per far migliorare giorno dopo giorno un gruppo molto giovane e che dovrà crescere durante la stagione per raggiungere la salvezza. Abbiamo avuto ottimi feedback su David da tutti gli addetti ai lavori, ma parlando con lui l'impressione è ancora migliore ed entusiasmante. Sul campo ricoprirà il ruolo di guardia e,nel caso in cui dovesse esserci la necessità, avendolo già fatto in passato, sappiamo che può essere impiegato come playmaker aggiunto. David sarà a Imola intorno al 26 di agosto, prendendosi il tempo necessario per gli adempimenti burocratici, mentre sono contento che tutto il resto del gruppo sarà a Imola per il raduno il 13, pronto per iniziare".

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl