Cambiavento

Imola, morte cerebrale per il ragazzo colpito da meningite

Pubblicata il 21 novembre 2017

Vai alla sezione Cronaca »

Imola, morte cerebrale per il ragazzo colpito da meningite
Imola. Con uno scarno comunicato, l'Ausl di Imola annuncia che il diciassettenne colpito da meningite batterica e ricoverato in Terapia intensiva "alle 12 del 21 novembre è sottoposto ad osservazione per l'accertamento di morte cerebrale. Come indicato dalla legge, il periodo di accertamento di morte cerebrale ha una durata di 6 ore, durante le quali la commissione incaricata (la Cml, Commissione medico-legale) procede a verificare, a distanza di intervalli regolamentati, la presenza di una serie di criteri medici per riscontrare la morte cerebrale del paziente e solo al termine del periodo di accertamento può essere dichiarata la morte dello stesso”.

La notizia della morte si era diffusa nella mattinata, l'Ausl di Imola si dichiara “estremamente rammaricata per le notizie stampa diffuse già da qualche ora, senza verificare le stesse dall'unica fonte ufficiale che è chiaramente quella sanitaria, che peraltro si era premurata nel rispetto della normativa di tenere sempre aggiornata la stampa su questa drammatica vicenda”.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl