Regalo di Natale della Fondazione Carimola col concerto “Loving Ella”

Pubblicata il 19 dicembre 2017

Vai alla sezione Cultura & Spettacoli »

Regalo di Natale della Fondazione Carimola col concerto “Loving Ella”
Imola. Mercoledì 27 dicembre alle 17.30 andrà in scena al teatro Stignani, “Loving Ella”, lo spettacolo di Simona Molinari in omaggio al centennale della nascita di Ella Fitzgerald. Il concerto sarà il regalo natalizio offerto come ogni anno dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Imola, con la direzione artistica di Emilia Romagna Festival.

Ella Fitzgerald, detta“Mamma Jazz”, una delle più influenti cantanti di tutti i tempi, magistrale nell'uso della voce, nell'invenzione e nell'improvvisazione, uscì dal nulla degli orfanotrofi dei quartieri poveri di New York per infiammare il mondo con la sua voce. In pochissimo tempo arrivò, dalle scene dei miseri teatri, ai dischi e alle raccolte dove ancora riverbera il suo talento. La vita controversa e gli amori difficili, da un lato, i 40 milioni di album e una serie di compositori a sua disposizione, da Gershwin a Porter, da Berlin a Ellington, dall'altro. Ella Fitzgerald è stata assieme a Billie Holiday e Sarah Vaughan una delle più grandi cantanti jazz di sempre.

Simona Molinari sorprendentemente ha recuperato quelle atmosfere e quelle storie, con una voce capace di rendere omaggio alla vecchia maestra. Impegnata in progetti di contaminazione fra pop e jazz, fa capolino al festival di Sanremo nel 2009 per la sezione Nuove Proposte. Il suo lavoro di allora, “Egocentrica”, è arricchito dalle collaborazioni di Fabrizio Bosso e Stefano Di Battista. Nel corso del 2010 prende il via un progetto live internazionale, che si concretizza con un fortunato tour che ha visto Simona impegnata sui pachi dei migliori jazz club di Hong Kong, Macao, Shanghai e Pechino. Successivamente nel gennaio 2011 Simona si esibisce con un bellissimo sold-out in uno dei più importanti jazz club al mondo, il Blue Note di Tokio. Dopo aver partecipato anche ai Wind Music Award, Simona Molinari prende di nuovo parte al Festival di Sanremo, nel 2013, stavolta entrando dalla porta principale: duetta con il cantante statunitense Peter Cincotti con due brani, La Felicità – scritto da lei, e Dr Jekyll e Mr Hyde, scritto da Lelio Luttazzi.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti. Ora i biglietti sono esauriti, quindi sono disponibili solo posti in lista d'attesa.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl

Cookie Policy
Informativa Privacy