La "Gramègna": un libro che sdogana il dialetto

Pubblicata il 9 febbraio 2018

Vai alla sezione Cultura & Spettacoli »

La "Gramègna": un libro che sdogana definitivamente il dialetto
Faenza. Un appuntamento da non perdere: sabato 10 febbraio prossimo verrà presentato alla Bottega Bertaccini di corso Garibaldi il nuovo libro di poesie in dialetto romagnolo di Carlo Falconi dal titolo "Gramègna" (edizioni "Tempo al Libro").
Assieme all'autore interverrà il giornalista faentin0, studioso di costumi e tradizioni locali e uomo di teatro Mario Gurioli.

Classe 1975, Falconi è stanziale a Imola e nelle vallate del Santerno e del Sillaro. Con la "Gramègna" è giunto alla sua settima pubblicazione - terza in dialetto romagnolo - dopo "Blëc" (2008) e "E' cruséri" (2013).

In questa sua nuova prova poetica vengono ritratti luoghi abbandonati, la crisi, le sconfitte interiori e i contrasti della società. La "gramègna" (parola a cui si è ispirato appunto il titolo del libro) diviene il simbolo di rinascita da tutto ciò, facendoci riscoprire i legami e l'attaccamento con la terra e gli uomini.
Le sue liriche in un dialetto romagnolo piuttosto libero e fuori da ogni schema o inquadratura, indirizzano la nostra lingua verso una rinascita schietta, ironica e intima. Con la sua poesia Falconi dimostra come il dialetto diventi uno strumento molto forte per raccontare la realtà, coi suoi drammi (la precarietà, la globalizzazione, gli ideali svaniti) e le sue gioie (un amore, un figlio). Da lingua sottovalutata e "presa sottogamba" che era, il dialetto romagnolo diventa così un modo di comunicare piuttosto attuale, per niente testimone del bel tempo che fu.

Assieme allo scorrevole volumetto è uscita anche una versione a fumetti: accanto alle poesie in dialetto di Falconi, compaiono le illustrazioni di Claudio Bianconi che per l'loccasione porterà alcune tavole originali. E nulla è lasciato al caso: Bianconi e Falconi insieme formano "I Balconi", complesso musicale punk-folk in dialetto romagnolo. E chissà , non è detto che non sia previsto anche un momento musicale durante la presentazione del libro.

(Annalaura Matatia)

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl