Fantaveicoli, 21 anni di creatività ecologica

Pubblicata il 9 febbraio 2018

Vai alla sezione Eventi »

Fantaveicoli, 21 anni di creatività ecologica
Imola. E sono ventuno. Le edizioni del Carnevale dei Fantaveicoli a Imola. Ventun'anni di creatività ecologica. L'appuntamento è per domenica 11 febbraio con la grande sfilata che partirà alle ore 14.30 dall'autodromo "Enzo e Dino Ferrari” per arrivare in piazza Matteotti, nel cuore della città. Quello dei Fantaveicoli è il carnevale più bizzarro, folle, stravagante ed ecologico d'Italia, oramai conosciuto in tutto il Paese proprio per la sua originalità.

Il fantaveicolo, infatti, è un veicolo che può mescolare fantasia, creatività, ingegnosità, colore, stravaganza, ironia. Può essere creato in modo originale ed unico, come pure essere realizzato assemblando biciclette, carriole o altri veicoli d'uso comune. Altro elemento indispensabile è che il movimento del veicolo non può avvenire con l'utilizzo di motori inquinanti. Quindi qualsiasi soluzione senza motori va bene (a spinta, a pedali, a traino, a vela, ad elica, ecc.) oppure con motori ad 'emissione zero' (ad energia elettrica, a pannelli solari, ad aria compressa, ecc). Sono quindi totalmente ecologici e spesso rappresentano il risultato dell'assemblaggio di materiali naturali o riciclati.

In attesa della grande sfilata, un assaggio del Carnevale dei Fantaveicoli lo si ha già nella centralissima piazza Caduti per la Libertà, dove è esposto “Il burattinaio del mostro di latta”, di Biagio Bianchi di Casola Valsenio, vincitore l'anno scorso nella categoria Fantaveicoli.

La partenza dell'autodromo
Per il quinto anno consecutivo, la sfilata partirà alle ore 14.30 dal rettilineo dell'autodromo per proseguire lungo viale Dante e via Mazzini e raggiungere il centro storico, dove numerosi ospiti animeranno piazze e strade. L'autodromo sarà aperto al pubblico fin dalle ore 10, per una prima divertente visione dei mezzi che si preparano alla sfilata. Poi alle ore 13 vi sarà la chiamata di tutti i Fantaveicoli in concorso e lo schieramento in pista, sulla linea di partenza. Il tutto arricchito dalla musica e animazione con Paolino di Radio Bruno. Per una migliore visibilità della sfilata, si consiglia al pubblico di tenere in considerazione tutto il percorso e non solo la parte finale in centro storico.

I numeri della sfilata
Al momento sono 40 i fantaveicoli iscritti alla sfilata, così suddivisi: 1 nella categoria Scuole; 6 nella categoria “Maxi Fantaveicoli”; 18 nella categoria “Fantaveicoli”; 5 nella categoria “Gruppi Mascherati”, tutte categoria a concorso. A questi si aggiungono nella grande sfilata, fuori concorso, 10 Fantaveicoli storici, che cioè hanno partecipato a edizioni precedenti del Carnevale, e nove gruppi ospiti. Si tratta, nello specifico, di “Baby T”, dinosauro molto verosimile e spettacolare, ricostruito e "cavalcato" quasi fosse un cavallo dal Mago Bolla, che aprirà la sfilata, seguito dalla Banda Città di Imola, dalla Banda di Castel del Rio, dai “Difensori della Rocca" di Imola con sbandieratori e tamburini del Rione Giallo di Faenza, dal Gruppo di ballo e percussioni sudamericane “Corretto Samba”, dalla parata di strada "Circondati da sospetti circensi" a cura del Piccolo Nuovo Teatro di Bastia Umbra, dalla Banda e majorettes "Le Ninfee del Clitunno" di Campello sul Clitunno (PG), dal Gruppo imolese di danza e percussioni africane "Yan Kadi" e dal Gruppo imolese di percussioni "Tambù".

Prestigiosa collaborazione
Oltre a quella con l'autodromo "Enzo e Dino Ferrari", che prosegue da cinque anni, a partire dall'edizione 2018 si inaugura anche la collaborazione con Fico, la Fabbrica italiana contadina. Domenica 4 febbraio Fico Eataly World a Bologna ha ospitato due Fantaveicoli nella sua area espositiva. I visitatori del parco alimentare più grande del mondo, hanno potuto ammirare il fantaveicolo “Enigma”, vincitore del concorso 2017, e il fantaveicolo "C'era una volta il Landini testa calda". I due fantaveicoli sono stati scelti per le loro caratteristiche "agricole" per rappresentare il Carnevale di Imola a Fico.

L'arrivo in Piazza Matteotti
Dalle ore 15 le piazze e strade del centro storico cominceranno ad animarsi con l'arrivo della testa della sfilata e l'esibizione degli ospiti presenti nella sfilata, mentre sfrappole, vin brulè, zucchero filato e popcorn saranno distribuiti  dall'Associazione “Insieme per un futuro migliore Progetto bimbi di Chernobyl”.
In contemporanea, in piazza Matteotti, dalle ore 15, vi sarà l'animazione con Paolino di Radio Bruno, mentre poco alla volta arriveranno i Fantaveicoli e i Gruppi mascherati, che sfileranno davanti alla giuria. Seguiranno poi le premiazioni e l'esposizione dei Fantaveicoli.

Ospitalità ed eventi collaterali
Imola propone diverse iniziative che contribuiscono ad arricchire il clima di festa all'insegna della tradizionale ospitalità cittadina. Nella Galleria del Centro cittadino, da mercoledì 7 febbraio a martedì 13 febbraio sarà riproposta la mostra fotografica “Immagini pazze per una festa pazza”, con una selezione delle più belle fotografie scattate durante l'edizione del Carnevale del 2017. Le vetrine dell'ex bar Bacchilega, inoltre, saranno allestite dall'artista Emilio Padovani, che ha partecipato alle passate edizioni del Carnevale con un proprio fantaveicolo, con alcune delle sue pittoresche sculture in pietra. L'esposizione sarà visibile da mercoledì 7 a martedì 13 febbraio.
Tante le iniziative per i bambini e le loro famiglie nel periodo del Carnevale. Alla Biblioteca Ragazzi Casa Piani e nelle altre biblioteche dell'imolese, a Ponticelli e nelle librerie per ragazzi sono in programma laboratori e attività a tema carnevalesco. Anche al centro giovanile Ca' Vaina, al Teatro Stignani e ai Musei Civici sono in calendario attività e laboratori a tema carnevalesco dedicate ai bambini. Infine, domenica 11 febbraio, durante la grande Sfilata, sarà anche possibile partecipare al tradizionale concorso fotografico “Immagini pazze per una festa pazza” giunto alla 19ª edizione.

Il Raduno nazionale dei camperisti
In occasione del Carnevale dei Fantaveicoli, il gruppo Campeggiatori dell'imolese organizza il 12° Raduno dei camperisti, che si svolgerà nei giorni 9, 10 e 11 febbraio.
La base operativa è posizionata in un'apposita area delimitata dietro le tribune d'arrivo del circuito.
L'evento, organizzato in collaborazione con Arc Emilia Romagna, Comune di Imola e Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, ha riscosso un grande successo.
Ad oggi i camperisti iscritti al raduno sono oltre 200, un numero record che corrisponde a più di 600 persone che parteciperanno al Carnevale di Imola. Tutto questo è stato possibile grazie al forte impegno organizzativo del gruppo Campeggiatori dell'Imolese, che hanno promosso il raduno di Imola anche alla Fiera del Camper, tenutasi nell'autunno scorso a Parma. Il programma dei tre giorni prevede visite guidate ai luoghi storici e ai musei della città, cene ed eventi, e un giro completo in camper sulla pista dell'autodromo. Info e iscrizioni: Luigi 3493845040 - luigilanza@alice.it
Modulo iscrizioni e condizioni online www.campeggiatorimolesi.it

Carte da gioco speciali per i 20 anni del Carnevale
In occasione della speciale ricorrenza che celebra venti anni di Fantaveicoli (1998-2018) la Bcc Ravennate Forlivese e Imolese ha promosso un progetto creativo e artistico che si è concretizzato nella realizzazione di un mazzo di carte da gioco romagnole personalizzate. Lo storico illustratore del Carnevale dei Fantaveicoli, Carlo Ferri, che ha firmato tutte le immagini del carnevale, ha inventato una serie di bellissime illustrazioni declinando il classico mazzo di carte romagnole in stile Fantaveicoli. Le carte, stampate in un numero limitato di copie, saranno distribuite ai partecipanti ai concorsi del Carnevale di domenica 11 febbraio e del Carnevale dei Bambini e dei ragazzi, in programma martedì 13 febbraio.

Carnevale dei bambini e dei ragazzi
A chiusura dei festeggiamenti del Carnevale, il pomeriggio del 13 febbraio martedì grasso, dalle ore 14.30 in piazza Matteotti è in programma il Carnevale dei bambini e dei ragazzi, il consueto appuntamento dedicato ai più piccoli. Bambini e ragazzi potranno partecipare al Concorso delle maschere che vedrà premiati i tre costumi più ingegnosi, creativi e realizzati in proprio con materiale di recupero (iscrizioni sul posto dalle ore 14.30 alle ore 15.30). Come sempre il martedì dedicato ai più piccoli si trasformerà in un'allegra festa con musica, ballo, animazione e giocoleria.

Qualche avvertenza in tema di sicurezza
Come già avvenuto anche in precedenti manifestazioni cittadine, in ottemperanza alla misure di sicurezza relative ai grandi eventi, tutte le strade principali che intersecheranno la sfilata e le principali vie di accesso a Piazza Matteotti verranno presidiate (anche per evitare il sovraffollamento della piazza) e saranno posizionati sistemi di dissuasione e antintrusione. Inoltre sarà emessa un'apposita ordinanza che vieta di portare nell'area della sfilata e in piazza Matteotti bottiglie di vetro e lattine.

Informazioni e Contatti - Comune di Imola Servizio Cultura, Spettacolo e Politiche giovanili
tel.0542.602300 fax 0542.602348 - www.carnevalefantaveicoli.it  - attivita.culturali@comune.imola.bo.it
oppure IAT Informazioni ed Accoglienza Turistica tel.0542.602207 fax 0542.602141 iat@comune.imola.bo.it
Seguici anche su Facebook.

Tutti gli spettacoli, le feste e le mostre sono ad ingresso gratuito, salvo diversamente indicato.

In caso di forte maltempo la manifestazione verrà rinviata a data da destinarsi.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl

Cookie Policy
Informativa Privacy