Carnevale dei bambini: bis vincente di maschera con materiali di recupero

Pubblicata il 13 febbraio 2018

Vai alla sezione Cultura & Spettacoli »

Al Carnevale dei baambini bis vincente del piccolo Diego Gaddoni
Imola. Diego Gaddoni, 8 anni, con il costume da “Cavaliere & scudiero”, ha vinto il Concorso “La maschera più creativa” riservato ai bambini e ragazzi che si è svolto martedì 13 febbraio nel pomeriggio in piazza Matteotti nell'ambito del Carnevale dei Bambini e dei Ragazzi che, come ogni anno, ha visto premiati i tre costumi più creativi ed originali.

Diego Gaddoni bissa così il successo dello scorso anno. La giuria lo ha premiato come la maschera “più originale, creativa, divertente e artistica”, con il costume fatto in casa, utilizzando vari materiali di recupero. Al secondo posto si è classificato Federico Fuzzi, 6 anni, vestito da “Drago blu”, con la motivazione “costruito con grande fantasia, impegno e originalità”. Anche in questo caso si è trattato di un “costume” cucito in casa. Al terzo posto Francesco Fabbrica, 6 anni, con il costume “Treno Transformer”, con la motivazione “molto ben costruito, originale e ben dipinto”. Ai primi tre classificati sono andati rispettivamente 150 euro, 100 euro e 50 euro tutti in buoni acquisto alla Coop Alleanza 3.0, torte e dolci offerte da Opera Dulcis e una targa in ceramica offerto dalla Coop Ceramica di Imola.

In totale sono stati 40, fra bambini e bambine, dagli 8 mesi fino ai 10 anni, che hanno partecipato al concorso “La maschera più creativa”, con tantissimi costumi fatti a mano, riciclando materiali come stoffe e cartone, frutto della propria fantasia. Proprio per l'impegno nell'utilizzare materiali di riciclo e per la creatività nel confezionare i costumi, sono stati assegnati tre premi speciali, fuori programma, che sono andati al gruppo composto da Simona, Katia, Cristina e il loro cane, per la maschera “Cappuccetto Rosso, favola moderna e lupo cattivissimo” con la motivazione “i più divertenti e ironici”; ad Alice Palladino, 8 anni, con il costume “La locomotiva”, per la “creatività al 100%” ed infine a Adi Kiss Adorzan, 5 anni, con il costume “Iron Pasta”, considerato “il più bello”.

Ad animare la piazza e la premiazione ci ha pensato “Lilly la fatina dei fiori”, insieme allo spettacolo di micromagia, la baby dance ed i giochi da cortile, insieme all'animazione con trucca bimbo di Dolcetto o scherzetto.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl