Principio d'incendio a impianto provoca ritardi e disagi per chi viaggia in treno

Pubblicata il 10 marzo 2018

Vai alla sezione Cronaca »

Principio d
E' stato un principio di incendio a un impianto elettrico a provocare il guasto che nella mattinata del 10 marzo ha creato disagi sulla linea ferroviaria Bologna-Rimini, fra Mirandola Ozzano e Castel San Pietro Terme.

I vigili del fuoco sono intervenuti poco prima delle 7 per spegnere le fiamme, che hanno interessato una cabina elettrica in via Cesena, alle spalle della stazione di Imola. Dai primi accertamenti, il principio d'incendio avrebbe avuto un'origine accidentale, forse da un corto circuito. La circolazione ferroviaria ha subito rallentamenti dalle 7 alle 10.20, con ritardi medi di 30 minuti (punte massime fino a 100 minuti), tre regionali cancellati e quattro limitati nel percorso.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl

Cookie Policy
Informativa Privacy