Be again: il connubio tra arte e riciclo

Pubblicata il 10 aprile 2018

Vai alla sezione Eventi »

be again: come un evento ci illustra il connubio tra arte e riciclo
Faenza. Promuovere la partecipazione giovanile, incentivando le nuove generazioni a condividere interessi e capacità all'interno di iniziative e progetti artistico - culturali, aiutando la crescita di giovani talenti in ambito artistico, letterario e musicale, per fargli esprimere e dimostrare appieno la loro creatività e capacità: questa è la mission di Atelier Be, realtà di produzione e promozione artistico - culturale nata a Faenza nel marzo del 2017.

Presieduta dal giovane faentino Tommaso Cappelli, che ricopre il ruolo principale e di maggior rilievo nella gestione di Radio Planet on air, emittente ufficiale dell'Unione della Romagna faentina, Ateliere Be, dopo il successo delle prime iniziative organizzate sul territorio, ha deciso di “lanciarsi” in nuove iniziative volte a promuovere il messaggio socio-culturale del riciclo: si vuole infatti far riflettere le persone sul tema del riuso dei materiali sia per risparmiare e inquinare di meno, esprimendo allo stesso tempo la propria vena artistico-creativa, e invitando artisti e realtà del territorio a realizzare installazioni con opere d'arte, oggetti di interior design, performance di musica live e sfilate.

A questo proposito, nelle giornate del 13 e del 14 aprile (il via il 13 alle ore 18.30 nel Ridotto del Teatro Masini), a Faenza, in collaborazione anche con Isia, Museo Carlo Zauli e Mani Tese, ha luogo Be Again che prevede una serie di eventi di sensibilizzazione: una sfilata di moda in collaborazione con Mani Tese Faenza, un photoset a cura della fotografa imolese Sonia Formica (entrambi il 13 aprile), mentre il 14 aprile avranno luogo live sessions musicali e performances teatrali.
In entrambe le serate vi saranno dj set e live sessions, rispettivamente a cura del dj Enrico Sarneri e di Giacomo Ambrosini.
L'evento è realizzato con il patrocinio della Regione Emilia Romagna e del Comune di Faenza, in collaborazione con la Scuola di musica “Sarti”e l'Accademia Perduta Romagna Teatri di Faenza, con il contributo della Bcc ravennate, forlivese e imolese. Be Again ha luogo nell'ambito del Festival della Comunità educante (8-15 aprile).

(Annalaura Matatia)

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl

Cookie Policy
Informativa Privacy