Si comincia a parlare di Palio col “Torneo del Pellegrino”

Pubblicata il 19 aprile 2018

Vai alla sezione Eventi »

Si comincia a parlare di Palio col “Torneo del pellegrino”
Faenza. Saranno due gli appuntamenti in cui il prossimo weekend, rispettivamente venerdì 20 e sabato 21 aprile, si comincerà già a parlare di Palio del Niballo, ma anche (e in questo caso particolarmente) di tornei delle bandiere: si tratta della Sagra e del "Torneo del Pellegrino", giunti rispettivamente alla loro tredicesima e dodicesima edizione consecutive.

Si comincerà venerdì 20 aprile, ore 18 al Museo del Risorgimento a Faenza, con un appuntamento “introduttivo”, una conferenza dal titolo “Antico Palio di San Pietro - Evoluzione e declino ottocentesco”, presentata dal professor Giuseppe Dalmonte che mostrerà il fruttuoso risultato di un excursus storico svolto anche con il contributo della Biblioteca manfrediana di Faenza, e parlerà delle origini del Palio (risalenti al 12º-13º secolo) che in tempi medievali era dedicato a San Pietro, allora patrono della città. A a seguito dellUnità d'Italia, le rievocazioni storiche subiscono una fase di “stallo”, e quasi un secolo dopo nasce infatti il moderno Palio del Niballo.

La giornata di sabato 21 aprile prevede invece le gare degli sbandieratori nell'ambito del "Torneo del Pellegrino": presso il Rione Rosso, più precisamente in piazza Rampi, 40 gruppi di sbandieratori si sfideranno nelle specialità di singola (16 partecipanti), piccole squadre (10 gruppi ), e coppie (14 coppie). I partecipanti provengono da 5 regioni d'Italia, tra cui la Puglia, il Lazio, il Piemonte, il Veneto e ovviamente l'Emilia Romagna, che vedrà sfidarsi atleti di Lugo, Ferrara e appunto Faenza con gli sbandieratori del Rione giallo, del Rione nero e del Borgo Durbecco.

Si comincia alle 14.30 con l'accreditamento e la presentazione dei gruppi, che inizieranno a gareggiare alle 15; a gare terminate, dalle ore 19.30, sarà possibile rimanere a mangiare e bere le ottime birre artigianali del birrificio Cajun, mentre alle 21.30 avrà luogo la premiazione del Torneo. I premi sono stati creati dalla ceramista faentina Lucia Sangiorgi.

(Annalaura Matatia)

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl

Cookie Policy
Informativa Privacy