Ancora rumore nel week-end all'autodromo con Gran Turismo e Porsche

Pubblicata il 26 aprile 2018

Vai alla sezione Sport »

Ancora rumore nel week-end all
Imola. Tanto rumore in questa primavera, per di più caldissima che invita a tenere le finestre aperte e a uscire in cerca di aria fresca e poco inquinata, dall'autodromo. Dopo il Motor Legend Festival che comunque aveva novità riportando in pista campioni del passato di F1 e motociclismo, sabato 28 e domenica 29 aprile sul circuito del Santerno apre la stagione degli Aci Racing Weekend con il primo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo e del TCR Italy Touring Car Championship. Si svolgeranno anche le gare del Porsche Carrera Cup Italia, del Mini Challenge, del Trofeo Abarth Selenia e della Seat Leon ST Cup. Accesso gratuito alla Tribuna A (Centrale), Paddock entrata 10 euro (sabato e domenica, abb. 2 giorni 15 euro) e promozione 2x1 per l'accesso al paddock, scaricando il coupon sul sito acisport.it.

Sarà la 16esima edizione del Campionato Italiano Gran Turismo quella che andrà in scena all'Enzo e Dino Ferrari per il primo appuntamento stagionale. Il leit motive della stagione sarà la partecipazione alla serie tricolore dell'ex pilota di Formula 1 Giancarlo Fisichella, che porterà in pista la Ferrari 488 della Scuderia Baldini 27 in coppia con Stefano Gai. E proprio il duello Ferrari-Lamborghini, che vede in Mancinelli-Fontana (488), Zampieri-Altoè, Palma-Barri, Vedel-Veglia e De Castro-Piccioli (Huracan) ulteriori sicuri protagonisti, calamiterà l'attenzione degli appassionati, ma un occhio particolare sarà anche per l'Audi R8 LMS (Audi Sport Italia) del tre volte vincitore della 24Ore di Le Mans, lo svizzero Marcel Fassler, in coppia con l'israeliano Bar Baruch. Al via della stagione anche la BMW M6 GT3 di Comandini-Cerqui, le Lamborghini Huracan nella classe Super GT Cup, le Porsche 911 nella GT Cup e le Ginetta G55 nella GT4.

Imola inaugura una nuova appassionante stagione di gare anche per il TCR Italy, il Campionato Italiano riservato alle Turismo due litri turbo a trazione anteriore. Una nuova attesissima annata che si avvia con uno schieramento di ben 27 vetture, da 9 differenti marchi, con 31 piloti, 5 dei quali di nazionalità estera e 3 già Campioni Italiani. Tra questi il Campione in carica Nicola Baldan che, dopo una trionfale stagione di gare, si ripresenta per difendere la corona tricolore su una nuova vettura, la Hyundai i30 N, ma sempre fedele ai colori di Pit Lane Competizioni. Con la stessa vettura, ma schierata per BRC Racing Team, si presenta anche il vice Campione Eric Scalvini, determinato a dare nuovo corso a quel duello che lo scorso anno lo aveva visto imporsi solo fine alla prima metà di campionato.

Anche per la Porsche Carrera Cup Italia primo appuntamento della 12° stagione agonistica. Il monomarca di Porsche Italia si presenta al via con il nuovo aggiornamento della 991, in grado di erogare 25 cavalli in più e con una migliore aerodinamica rispetto al modello precedente. Saranno 17 i piloti che si contenderanno la classifica assoluta, tra cui il marchigiano Enrico Fulgenzi (Ghinzani Motorsport), campione 2013, che nei test pre campionato ha svolto il ruolo di mattatore. Andranno a completare la griglia di partenza delle due gare, cinque piloti con la vettura dello scorso anno che si contenderanno la Silver Cup.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl