"Imola di mercoledi'" anticipa "Imola in musica"

Pubblicata il 13 giugno 2018

Vai alla sezione Cultura & Spettacoli »

"Imola di mercoledì" quest
Imola. “Sono felice di concludere il mio ultimo mandato con la 17esima edizione di 'Imola di mercoledì'. Siamo vedovi del sindaco, anzi ora ne avremmo due, ma noi andiamo avanti lo stesso. Nonostante le difficoltà e gli ulteriori oneri ed adempimenti imposti dalle nuove disposizioni (“Legge Minniti” e “Circolare Gabrielli”) in tema di sicurezza per le manifestazioni pubbliche, abbiamo deciso di rimboccarci le mani e offrire al centro storico una manifestazione molto amata dagli imolesi e non solo” Così il presidente dell'Ascom Danilo Galassi ha presentato l'iniziativa che da parecchi anni ha un grande successo nel pieno dell'estate fra bancarelle, mercatini e negozi aperti con le luci accese.

E stavolta Imola di mercoledì arriva prima di Imola in musica, come ha sottolineato il direttore dell'Ascom Franco Tonelli che ha ricordato: “La novità di quest'anno è che abbiamo suddiviso il cuore pulsante della città in quattro parti: Le Vie del Fuoco, Le Vie della Terra, Le vie dell'Acqua e Le vie dell'Aria. A coloro che nelle serate di Imola di Mercoledì effettueranno un acquisto del valore di almeno 10 euro nei negozi, ristoranti e pubblici esercizi che aderiscono a “Shopping for You” (contraddistinti da apposita vetrofania), sarà consegnata una cartolina con il simbolo della zona di appartenenza dell'attività economica e a cui l'operatore economico spillerà lo scontrino/ricevuta fiscale a dimostrazione dell'acquisto effettuato durante la serata stessa. Consegnando entro le 23.30 all'Infopoint della manifestazione in piazza Matteotti, due cartoline con simboli diversi e gli allegati scontrini rilasciati nella stessa sera, si potrà ritirare un omaggio. Altra news sarà il cocktail experience, alcolico o analcolico, per bere piacevolmente qualcosa di fresco e al tempo stesso accedere a premi e gadget”.

Gli appuntamenti previsti sono il 20 giugno, il 27 giugno, il 4 e l'11 luglio, tutti dalle 20.30 alle 23.30 con il centro storico chiuso alle auto per girare il centro con i negozi aperti per fare shopping, ascoltare musica, vedere spettacoli di cabaret e teatro, mangiare menu particolari nei ristoranti (confermata l'apprezzatissima iniziativa del San Domenico nei giardini attigui) e fare visite guidate ai monumenti della città.

Ecco in pillole il programma delle quattro serate che proporremo più specificatamente nei giorni precedenti ogni appuntamento.

Il 20 giugno si potrà assistere a tante esibizioni: Ginnastica Ritmica (società Il Cigno ASD) in Piazza Matteotti, kung fu a Porta Montanara, la palestra XBENE e la Ciclistica Santerno si esibiranno invece in Piazza Gramsci. La musica sarà protagonista sia in Piazza Abate Ferri con il concerto a cura dalla Banda di Rimini sia presso il Piazzale della Chiesa del Carmine con il gruppo “Calderano-Zappi” Tango Project. Si torna indietro nel tempo in Piazza Conciliazione con la rievocazione storica “Bellissimi barbari nella tenda del re” dove si respirerà la cultura gallese del IV sec AC con musiche, danze e accampamenti a cura dell'Associazione Teuta Nertobacos. Brindisi e degustazioni in Via Mazzini con “Vinimola” a cura del Bar Centrale e l'Aies (Accademia Internazionale Enogastronomi Sommeliers) e a Porta Montanara presso Inenoteca con degustazione gratuita di vino e birra friulani. Ci sarà uno speciale brindisi presso il nuovo punto vendita di “Zuffi Infissi” in Piazza Caduti per le Libertà che, nella serata, festeggerà l'inaugurazione del proprio nuovo punto vendita nel centro storico di Imola.

Il 27 giugno spazio alla danza e allo sport: “Sport e danza senza confini” in Piazza Gramsci spettacolo a cura di Dance Revolution e DEA; in piazza Matteotti si esibiranno il Gruppo Danze ROX e Mariposa. Si potrà assistere all'esibizione di Ginnastica Artistica con la Ginnastica Biancoverde presso Porta Montanara. Presso Top of the Hops in Via Selice musica live con “Fabio Mazzini”; presso la Chiesta del Carmine esibizione musicale con “The white Eare”; presso il Caffè della Rocca (Piazzale Giovanni dalle Bande Nere) ci sarà un tributo Jazz a Bille Holiday e Nina Simone. In Piazza Conciliazione si potrà assistere ad uno spettacolo di musica senegalese mentre in Piazza Caduti per le libertà ci sarà un concerto dei “Dead chicken Band”. Anche quest'anno, per questa serata, si potrà fare un Pic nic sotto le stelle nei giardini della piazza antistante al ristorante San Domenico gustando il menu da loro proposto. In Via Emilia nel Giardino Albergetti si potrà fare una “Cenetta in Piazzetta” proposta dalla collaborazione posta in essere da tre attività del centro storico: Il Minestraio, Caffè del Grillo e Verdarte.

Il 4 luglio in Via Emilia (nei pressi di Palazzo Monsignani) si potrà assistere allo spettacolo di Capoeira a favore di Sao Bernardo. Presso il Bar Centrale in Via Mazzini si potrà ascoltare musica live e gustare arrosticini per una cena street food. Musica live anche presso il Bar Minimo in Via Emilia. In via Quaini degustazioni presso Senegal Market con esibizioni esotiche. Piazza Gramsci ospiterà sia l'esibizione offerte dalla Palestra Equilibrio sia prove del gioco del baseball a cura dell'Asd Tozzona. Nella corte di Palazzo Monsignani, il Csi Imola presenterà esibizioni di giovani atleti delle diverse attività sportive. Spettacolo teatrale in Piazza Conciliazione con il gruppo Teatro Lam e, in Via Selice e Via Mazzini, si potranno visitare mostre, installazioni ed opere d'arte a cura di associazioni culturali del territorio.

L'11 luglio la manifestazione si concluderà con tanti spettacoli e appuntamenti a cominciare dall'esibizione di ginnastica artistica a cura Ginnastica Biancoverde in Piazza Matteotti e proseguire in Piazza Gramsci con lo spettacolo Baricentro Gym. In Via Emilia Est ci si potrà cimentare nell'arte della scherma con il Circolo Scherma Imolese. Appuntamento culturale in Piazza Gramsci con “Estate in Arte”: allestimenti, spettacoli culturali, letture e musica con l'associazione artistico culturale “Il Paese di Leonardo: I Vitruviani”. In Via Selice performance dedicata ad Edgar Allan Poe dal titolo “I veri sognatori non dormono mai”. Si potrà assistere ad un concerto in Piazza Abate Ferri con la Saxet Orchestra e la Banda Giovanile rappresentativa dell'anima dell'Emilia Romagna. In Via Quaini ci sarà una Jam Session “Ritmi d'Africa”. Musica live nel Piazzale della Chiesa del Carmine con “Battilani&Palmieri” e in Piazza Conciliazione con la Banda di Castel del Rio. Il Ristorante San Domenico chiuderà la serata con una novità assoluta: la White Dinner, una cena con dress code total white con un menu degustazione allestito nei giardini nella piazza adiacente il ristorante.

Per maggiori informazioni, è bene visitare il sito www.imoladimercoledì.it o la pagina Facebook (Confcommercio Ascom Imola).

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl

Cookie Policy
Informativa Privacy