Cgil solidale con il sindaco Ponti in sciopero della fame contro la chiusura filiale Bpm

Pubblicata il 19 giugno 2018

Vai alla sezione Politica »

Solidarietà Cgil al sindaco Ponti in sciopero della fame contro la chiusura filiale Bpm
Fontanelice. Il comitato direttivo della Lega Spi-Cgil della Vallata del Santerno (che rappresenta i quattro Comuni), riunitosi il 18 giugno, ha approvato all'unanimità un ordine del giorno per esprimere piena solidarietà al sindaco Athos Ponti, che ha intrapreso coraggiosamente lo sciopero della fame contro la decisione della Banca Popolare di Milano di chiudere la filiale di Fontanelice.

"Chiediamo ai sindaci dei Comuni della Vallata e alle istituzioni rappresentative di maggioranza e minoranza e forze politiche, che ad oggi non ci risulta abbiano ancora preso posizione, di esprimere la loro solidarietà al sindaco e di intraprendere azioni di pressione, che noi appoggeremo, per scongiurare la chiusura di questo unico sportello bancario che comporterebbe notevoli disagi soprattutto per i cittadini anziani che noi rappresentiamo e di cui siamo portavoce - spiega Bruno Scala per il direttivo Spi-Cgil della Vallata -. Da quando si è appresa la notizia, in molti si sono rivolti alla nostra organizzazione chiedendoci di intervenire e fare pressioni affinché l'Istituto bancario riveda la sua posizione, altrimenti non saprebbero come spostarsi per disbrigare diversi servizi. E' importante agire uniti perché questa volta tocca a Fontanelice ma domani simili decisioni potrebbero penalizzare altri piccoli Comuni, e a farne le spese saranno sempre i cittadini più deboli, in particolare chi non può spostarsi autonomamente. Chiediamo inoltre un intervento da parte dei rappresentanti del Circondario, della Città metropolitana e della giunta dell'Emilia Romagna, in particolare dei consiglieri regionali eletti nella zona".

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl

Cookie Policy
Informativa Privacy