"Imola di mercoledì", giudizi molto positivi dal 68% degli intervistati

Pubblicata il 24 luglio 2018

Vai alla sezione Cultura & Spettacoli »

"Imola di mercoledì", giudizi molto positivi dal 68% degli intervistati
Imola. Anche la diciassettesima edizione di «Imola di Mercoledì» è giunta al termine. La città, nei quattro appuntamenti in programma, si è vestita a festa tra shopping, proposte eno-gastronomiche ed eventi che hanno fatto vivere il centro storico a moltissimi visitatori, nonostante la pioggia in alcuni momenti abbia cercato, senza successo, di rovinare la riuscita della manifestazione.

“I Mercoledì dell'Ascom sono il nostro orgoglio - commenta il nuovo presidente di Ascom Imola Gianluca Alpi – Per tutti i nostri soci e per la nostra struttura sono un impegno notevole in termini di ore di lavoro, di costruzione di progetti, di impiego di risorse umane e finanziarie. Il loro successo è la dimostrazione che il nostro segno distintivo è quello di lavorare sempre avendo come obiettivo lo sviluppo delle categorie che rappresentiamo, ma anche il bene dell'intera comunità in cui operiamo. In vista del prossimo anno penseremo certamente a qualche novità per dare ulteriore slancio all'evento".

Prima di pensare all'edizione del prossimo anno, come d'abitudine arriva il bilancio della manifestazione che ancora una volta ha riscontrato un invidiabile successo richiamando in città migliaia di persone.

Anche in questa edizione la kermesse ha trovato l'apprezzamento della quasi totalità dei visitatori intervistati durante le quattro serate. Hanno espresso giudizi complessivi «molto positivi» per il 68% e «positivi» per il 32%, con l'86% delle persone che lo considerano ormai un appuntamento estivo fisso. Tra coloro che si sono concessi alle domande il 31% erano impiegati o insegnanti, il 19% operai, commessi o autisti, mentre il 13% pensionati e l'11% studenti, a dimostrazione di una manifestazione capace di abbracciare tutte le categorie.

Cosa piace di «Imola di Mercoledì»? Si va dal programma complessivo delle serate (71%), al divertimento (42%), passando per l'opportunità di socializzazione (18%) fino alla possibilità di vedere i negozi aperti (16%). Riscuote successo anche la partecipazione ad iniziative specifiche (8%) e la loro gratuità (6%), mentre il 5% degli intervistati vorrebbe fosse addirittura organizzata più spesso. Non manca qualche critica, sebbene la maggior parte non abbia trovato niente di particolare da evidenziare (88%). Gli aspetti negativi, va detto davvero irrisori, si concentrano su trasporti e parcheggi (7%) e sull'eccessivo affollamento (4%).

«Imola di Mercoledì» trova l'apprezzamento degli Under 35. L'evento ideato da Ascom Imola, considerando gli intervistati, piace soprattutto alla fascia d'età tra i 25-34 anni (41%), seguita dagli Under 25 (5,6%) seppur un po' in calo rispetto al 2017, poi dai 35-44 anni (17%) e 45-54 anni (14%). In crescita la fascia 45-64 anni (25% contro il 22% del 2017) e gli Over 64 (12% invece del 9% dell'anno scorso).
Negozi aperti, vetrine illuminate e una miriade di proposte per tutti i gusti. Tra chi ha comprato qualcosa sono andati forte i settori dell'abbigliamento e calzature (39%), seguiti dalle botteghe artigiane (14%) e dagli articoli per casalinghi (4%), oltre a cartoleria ed editoria (4%). Il 75% degli intervistati ha dichiarato di approfittare dell'evento per studiare le vetrine e per entrare nei negozi a vedere da vicino la merce in vendita, per poi tornare successivamente per lo shopping, mentre un 19% stava decidendo di acquistare.
«Imola di Mercoledì» porta in centro gli imolesi dei quartieri e delle frazioni. Solo l'8% dei presenti intervistati, infatti, ha dichiarato di abitare in centro, ben l'82% risiede in altri quartieri o frazioni di Imola. Il 10% dei visitatori arriva da comuni limitrofi del circondario o vicini al capoluogo bolognese e ravennate. Da notare che si conferma il potere del passaparola, il 99% degli intervistati ha detto di aver saputo in questo modo della manifestazione, mentre il 14% da manifesti e cartellonistica, il 9% dalla pubblicità e il 7% per merito di stampa e giornali.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl

Cookie Policy
Informativa Privacy