L'Imolese calcio ripescata in serie C

Pubblicata il 3 agosto 2018

Vai alla sezione Sport »

L
L'imolese è in serie C. L'ufficialità è arrivata nela tarda mattinata del 3 agosto con un comunicato della Lega Pro firmato dal commissario straordinario Gariele Gravina che recita testualmente: “… considerato che, alla luce delle verifiche risultanti nelle citate relazioni che costituiscono parte integrante e sostanziale del presente provvedimento, le società Cavese 1919 Srl e Imolese Calcio 1919 Srl hanno soddisfatto tutti i requisiti all'uopo prescritti … delibera di concedere alle società Cavese 1919 e Imolese Calcio 1919 la Licenza Nazionale ai fini della ammissione al Campionato Serie C 2018/2019; di concedere alle Società Cavese 1919 e Imolese Calcio, il termine del 10 agosto 2018, per effettuare gli adempimenti previsti”.

La serie C è quella che oggi viene definita Lega Pro ed è formata da tre giorni. L'imolese potrebbe finire nel B (Centro) dove troverebbe delle vere corazzate come il Modena e la Reggiana.

Da segnalare che, accanto a Imolese e Cavese, in serie C è stata ammessa anche la squdra B della Juventus, si tratta del primo caso in Italia, anche se ad onor del vero vi fu un precedente negli anni '30. Inizia comunque una nuova era per il calcio, anche se al momento la squadra bianconera è l'unica ad aver accettato la proposta della Federazione in termini di seconde squadre. 

Quello che poche settimana fa era solo una speranza ora è realtà. L'imolese ritorna tra i professionisti e lo fa nel migliore dei modi, visto che domenica scorsa ha passato il primo turno di Coppa Italia, battendo la Carrarese 1- 0, e domenica se la vedrà con il Benevento, una delle squadre favorite del prossimo campionato di Serie B.

Intanto arrivano i primi commenti: “La notizia del ripescaggio dell'imolese in serie C ci riempie di gioia – affermano Simone Carapia e Daniele Marchetti della Lega Imola -. Il ritorno del calcio imolese nei professionisti è una grande vittoria per lo sport della nostra città. I nostri complimenti vanno alla dirigenza e alla società che hanno saputo raggiungere l'obiettivo nonostante le mancanze e i sabotaggi dell'amministrazione comunale precedente. Ora è il momento di festeggiare, ringraziando chi ha reso questo sogno possibile, ma ricordiamo all'amministrazione di non adagiarsi troppo sugli allori, perché gli impegni per adeguare il comunale vanno rispettati e noi come Lega vigileremo sullo stato dei lavori”.

"L'Imolese Calcio disputerà il prossimo campionato nella Serie C nazionale, proprio nell'anno del centenario. È questo un traguardo importante e significativo che investe la città intera e tutto lo sport imolese - sottolineano i consiglieri comunali del Pd Marco Panieri, Fabrizio Castellari (vicepresidente Consiglio comunale), Roberto Visani, Daniela Spadoni, Giacomo Gambi -. Congratulazioni dunque alla società sportiva per questo approdo ed anche per tutta l'attività giovanile che da decenni viene messa in campo ogni giorno sotto le insegne rossoblu verso molte generazioni di bambini e ragazzi. La ricchezza di tutto lo sport imolese sta proprio qui: nella capacità di non avere mai disgiunto l'attività di alto livello da quella giovanile e promozionale. Vale qui nel calcio, come nel basket, nel nuoto, nella ginnastica, nella lotta, nella scherma, nella pallamano, nell'atletica e in tutte le discipline che fanno di Imola una città con un tessuto ed una ricchezza sportiva davvero incredibili".

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Allegati alla pagina
Il comunicato della Lega Pro
Dimensione file: 285 kB [Nuova finestra]
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl

Cookie Policy
Informativa Privacy