Il Mondiale Motocross torna dopo 53 anni a Imola

Pubblicata il 20 settembre 2018

Vai alla sezione Sport »

Il Mondiale Motocross torna dopo 50 anni a Imola
Imola. A settant'anni dal primo Motocross internazionale d'Italia del 23 maggio 1948 e a 53 dall'ultimo Gran premio d'Italia che si disputò a Imola l'11 luglio 1965, torna nella zona della curva Rivazza, dove negli anni d'oro del circuito dalle 200 Miglia alla F1, fino al MotoGp e alla Superbike si sono seduti milioni di spettatori, dell'autodromo “Enzo e Dino Ferrari” il grande motocross mondiale. La pista, ormai pronta, è piena di curve e salti e si annuncia molto spettacolare. Ecco un po' di numeri che danno l'idea del lavoro compiuto negli ultimi mesi: 25mila m° di terra trasportati, 1560 metri di lunghezza per oltre 1500 viaggi di camion di trasporto terra con 11 giorni previsti per la costruzione e 4 per il disallestimento.

A fare gli onori di casa, nella presentazione in grande stile del 20 settembre in attesa del week-end del Mondiale del 29 e 30 settembre che chiude la stagione e assegnerà i titoli di campioni del mondo delle diverse specialità, è stato il presidente di Formula Imola, Uberto Selvatico Estense. “Voglio ringraziare tutti coloro che hanno messo impegno, passione e professionalità per realizzare questo evento. Mi auguro che saranno tantissimi gli spettatori presenti nel weekend della prossima settimana”.
Per l'amministrazione comunale era presente Maurizio Lelli, Assessore all'Autodromo, allo Sport e ai grandi eventi, che ha portato i saluti della Sindaca Manuela Sangiorgi, e che ha ribadito l'importanza dell'evento per l'indotto e per la promozione del territorio.

Impegnato in una giornata di allenamento, pronto ad un grande finale di stagione con l'obiettivo della vittoria ad Imola e di una grande prestazione al Cross delle Nazioni, Antonio Cairoli si è collegato via Skype durante la presentazione: “Mi sto allenando per essere pronto per Imola, non vedo l'ora di correre su questa pista. Sono convinto che il futuro sia negli autodromi, per fare crescere il nostro sport”. Nel collegamento c'è stata la sorpresa della presenza di Jorge Prado, che ad Imola si appresta a vincere il titolo della MX-2 e che sarà seguito da una cinquantina di tifosi che arriveranno dalla Spagna in pullman.

La gara di Imola potrebbe consacrarla per la sesta volta campionessa del mondo e Kiara Fontanesi, ospite d'onore in autodromo, è decisa a raggiungere l'obiettivo. “Mi vengono i brividi a pensare al weekend, e dall'inizio del campionato che non vedo l'ora di correre a Imola– ha detto Kiara –. Sono pronta a determinare a raggiungere questo fantastico risultato. Bella la pista, si vede subito che è tecnica e impegnativa”.

Non poteva mancare alla presentazione Marco Melandri, grande appassionato di cross, che purtroppo non sarà presente alla gara in quanto impegnato nel round mondiale SBK a Magny Cours. “Sono un grande appassionato – ha dichiarato Melandri – e mi dispiace molto non poterci essere perché corro in Francia a Magny-Cours. Ma sono sicuro che ci sarà un gran pubblico perché l'evento è imperdibile. IN passato ho provato anche il motocross, ma mi trovo meglio su pista”.

Il weekend del cross mondiale vivrà anche un emozionante connubio con i grandi campioni e i mezzi del passato. La terrazza del Museo Checco Costa, da venerdì 28 a domenica 30 settembre, ospiterà un'importante mostra dove saranno esposte al pubblico un'ottantina di moto storiche da cross protagoniste degli anni dal 1948 al 1965. Nello stesso spazio sarà inoltre allestita una mostra fotografica, con immagini che raccontano la storia del cross ad Imola.
Nel pomeriggio della giornata di venerdì sarà possibile incontrare i campioni del passato e del presente, nello spazio della Sala Ayrton Senna di IF. Sabato mattina poi da non perdere la parata storica con ex campioni e collezionisti in sella alle loro moto d'epoca.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl

Cookie Policy
Informativa Privacy