Albertazzi: "Un membro del cda di Con.Ami per le esigenze dei piccoli Comuni"

Pubblicata il 21 settembre 2018

Vai alla sezione Politica »

Albertazzi: "Un membro del cda di Con.Ami per le esigenze dei piccoli Comuni"
Dozza. “Al Con.Ami serve un CdA al più presto. Le decisioni strategiche da prendere per il futuro e le esigenze contingenti non possono attendere ancora molto. E' positivo, in questo senso, che ci siano le condizioni per trovare una sintesi tra gli Amministratori dei 23 enti consorziati. La responsabilità è collettiva e deve essere condivisa in un clima di collaborazione adatto". Così il sindaco Luca Albertazzi sottolinea quali a suo avviso devono essere le priorità di quello che sarà il nuovo cda del Consorzio.

"Salutiamo con interesse l'iniziativa del Comune di Imola di pubblicare un bando per l'individuazione di tre membri del CdA. Auspichiamo che questo porti ad individuare profili adeguati, portatori di idee e capacità. Sotto questo aspetto il Comune di Dozza ha proposto che almeno un membro del CdA sia dedicato a curare i rapporti e le esigenze dei Comuni medio-piccoli - ricorda il sindaco del borgo medievale - . L'attenzione a queste realtà deve essere caratteristica dell'agire del Consorzio ma si tratterebbe di un bel segnale, innovativo, nei confronti dei piccoli enti consorziati. E' una proposta che tiene conto del fatto che i confini amministrativi, nel mondo di oggi, hanno una valenza molto ridotta rispetto al passato. Le esigenze accomunano comunità diverse a prescindere dai confini e dal colore politico delle amministrazioni. Auspichiamo che le dichiarazioni degli ultimi giorni trovino attuazione concreta nei prossimi passaggi. Dozza darà il suo contributo come ha sempre fatto negli ultimi anni.”

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl

Cookie Policy
Informativa Privacy