Ventimila ettolitri di vino sequestrati a una casa vinicola. Multa di 1,8 milioni

Pubblicata il 11 ottobre 2018

Vai alla sezione Cronaca »

Ventimila ettolitri di vino sequestrati a una casa vinicola. Multa di 1,8 milioni
Imola. Circa ventimila ettolitri di vino, fra rosso e rosato, sono stati sequestrati dalla Guardia di
Finanza di Bologna nello stabilimento di una casa vinicola del territorio imolese. Il provvedimento è scattato per motivi fiscali: il vino, pronto per essere imbottigliato e messo in vendita, non trovava giustificazione nella contabilità aziendale, "superando le eccedenze consentite", spiegano in una nota le Fiamme Gialle.

Oltre al sequestro del vino, il cui valore commerciale è stimato in circa 750mila euro, i finanzieri hanno applicato una sanzione amministrativa di una cifra molto alta, ben un milione e ottocentomila euro, prevista per le violazioni di questo tipo. L'operazione è stata condotta dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Finanza insieme ai funzionari dell'Ispettorato Repressione Frodi del Ministero delle Politiche Agricole.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl

Cookie Policy
Informativa Privacy