Frutti dimenticati e Marrone in festa a Casola Valsenio

Pubblicata il 1 ottobre 2018

Vai alla sezione Cultura & Spettacoli »

Frutti dimenticati e Marrone in festa a Casola Valsenio
Casola Valsenio (RA). Tornano i frutti dimenticati e i marroni con il tradizionale appuntamento nei due week end di ottobre. Sabato 13 e domenica 14, sabato 20 e domenica 21 le strade di Casola Valsenio si animano con un ricco programma di eventi, mercatini, gare e degustazioni, tutti all'insegna della riscoperta dei preziosi frutti che hanno sfamato generazioni di persone, ma che oggi sono poco conosciuti ai più.

Per il secondo anno consecutivo alla tradizionale manifestazione si affianca, dopo il successo del 2017, il concorso “L'indimenticabile”, riservato ai ristoranti, che proporranno menù con piatti contenenti tra gli ingredienti proprio i frutti dimenticati. Ogni locale in gara terrà la cena a tema in una diversa serata, scegliendo quale piatto mettere in gara. Si parte lunedì 1° ottobre al ristorante San Biagio di Faenza, zona Oriolo, seguito dalla Cantina del Bonsignore di Brisighella mercoledì 3 ottobre. L'11 ottobre, giovedì, si sale fino a Palazzuolo sul Senio, terra toscana con un'anima romagnola, per poi tornare più giù, a Riolo Terme, al ristorante Acquavitae del Grand Hotel delle Terme. Chiuderà il ciclo l'Hostaria 900 di Imola giovedì 18 ottobre. Per il vincitore l'onore di riproporre in diretta il piatto premiato in piazza, durante la festa, nel corso di un cooking show.

Ricordiamo che I frutti sono contenuti in un elenco ufficiale che comprende: avellane, azzeruole, biricoccolo, castagne, cotogna (pera e mela), corbezzolo, corniola, giuggiole, mandorle, mela della rosa, mele selvatiche, melegrane, mirabolante, more, nespole, nespole giapponesi, noci, pere volpine, prugnoli, ribes, rosa canina, sambuco, sorbo, uva spina, pera mora di Faenza, pera scipiona.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl

Cookie Policy
Informativa Privacy