Superbike in autodromo a maggio 2019 con anche gara moto elettriche

Pubblicata il 13 novembre 2018

Vai alla sezione Sport »

Superbike in autodromo a maggio 2019 con anche gara moto elettriche
Imola. E' uscito il calendario provvisorio della stagione 2019 delle Superbike e l'autodromo "Enzo e Dino Ferrari" c'è.con la quinta prova del campionato, in programma il 10-12 maggio che anche nel 2019 aprirà di fatto l'attività mondiale in pista a due ruote in Italia. Grande novità, l'introduzione di una terza gara sprint SBK, in programma la domenica mattina, prima della seconda tradizionale gara 2. Confermato il format del sabato con qualifiche e gara 1. Da ricordare che non sarà più presente l'Europeo Superstock 1000, mentre gli altri due appuntamenti saranno i Campionati Mondiali Supersport e Supersport 300. Per quanto riguarda il round di Imola, si disputerà inoltre una gara di moto elettriche organizzata da IMR (Impulse Modena Racing).

Il direttore dell'autodromo Roberto Marazzi dichiara: “Il round di Imola rappresenta una delle tappe più significative ed importanti del Mondiale Sbk e naturalmente aprire ancora la stagione dell'attività mondiale su pista in Italia è sempre un motivo di grande soddisfazione. Quest'anno abbiamo registrato un ottimo risultato in fatto di presenze e ci sono le premesse quanto meno per confermarlo, per cui invito già da ora tutti gli appassionati a non mancare a questo fantastico spettacolo in programma il 10-12 maggio”.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.Iva 02226881205
Codice Destinatario: M5UXCR1


© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl

Cookie Policy
Informativa Privacy