Il "maresciallo Bruno", dopo 40 anni come carabiniere, va in pensione

Pubblicata il 11 gennaio 2019

Vai alla sezione Cronaca »

Il "maresciallo Bruno", dopo 40 anni come carabiniere, va in pensione
Imola. Dopo 40 anni di servizio, il comandante della stazione carabinieri di via Cosimo Morelli, luogotenente con carica speciale Antonio Bruno, molto conosciuto da tanti cittadini come il “maresciallo Bruno”, è andato in pensione.

La cerimonia di saluto si è svolta alla presenza del Comandante Provinciale dei Carabinieri di Bologna, Colonnello Pierluigi Solazzo, dei Carabinieri della Stazione e della Compagnia di Imola, nonché degli appartenenti all'Associazione Nazionale Carabinieri.

Originario della Calabria, il “Maresciallo Bruno” si era arruolato nel 1978 come carabiniere ausiliario e dopo un periodo di servizio nella terra natale, era stato trasferito in Emilia Romagna per essere impiegato in diverse Stazioni della Provincia di Bologna e Ravenna. Nel 1986, dopo un biennio trascorso alla Scuola Sottufficiali di Velletri e Firenze, ritorna in Emilia Romagna col grado di vicebrigadiere, prestando servizio, sempre a fianco del cittadino, prima come capo equipaggio di Radiomobile, presso i Comandi dell'Arma di Bologna, Comacchio e Imola poi, nel 1999, come Comandante di Stazione presso la Caserma Carabinieri di Imola, trovandosi, per una coincidenza, alle dipendenze del Colonnello Pierluigi Solazzo che all'epoca rivestiva il grado di capitano e comandava la compagnia carabinieri di Imola.

Sempre pronto ad ascoltare e aiutare chiunque avesse bisogno di aiuto, il “Maresciallo Bruno” è stato un leale e fedele servitore dello Stato. Caratteristiche che nel corso degli anni lo hanno fatto diventare un punto di riferimento per la comunità imolese.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.Iva 02226881205
Codice Destinatario: M5UXCR1


© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl

Cookie Policy
Informativa Privacy